martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

SONO UN UOMO SELF SERVICE!

Dalla​​ posta del cuore di Alessandra Hropich

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

Alessandra, sono felicemente solo, dopo qualche breve convivenza sempre conflittuale con donne che amavo cambiare spesso perché, come sai, l’amore finisce ed ho scelto di correre ai ripari con un’assistenza completa a casa su ogni servizio.
Intendiamoci, le mie donne erano discretamente funzionali quando la relazione stava piedi, quando cominciavo a stancarmi di una donna perché, dopo un periodo, tutto stanca come saprai, le donna di turno cominciava a fare i capricci e non avevo più i panni lavati e stirati, mancava il piatto caldo a tavola, la casa era trascurata.
Mi sono deciso iniziando a cercare i servizi necessari a pagamento, dal robot che lava e spazza il pavimento, ai piatti di plastica, alla lavastoviglie per alcuni pezzi necessari, alla lavanderia a gettone.
Mi dicevano che la mia vita sarebbe stata vuota senza compagnia, ed ecco che mi sono comprato una cagnolina, infatti oggi parlo con lei, mi ascolta e nemmeno mi contraddice, meglio di qualsiasi donna e, se proprio ho voglia di fare due chiacchiere, scendo giù dal portiere dello stabile e faccio pubbliche relazioni con lui che fa gossip allo stato puro raccontando vita morte e miracoli su ognuno.
Se proprio ho desideri di una donna, ci sono le escort oppure faccio da solo, dipende dal momento.
Alessandra, ci credi che oggi sono felice?
Tu che scrivi e racconti la felicità, non puoi darmi torto.
Stefano da Corato.



Caro Stefano, attenzione prima di parlare di felicità, proprio perché sono autrice di un libro sull’argomento, conosco il vero significato.
Ti sei dato un’organizzazione per la gestione dei compiti più gravosi, la tecnologia ci risparmia fatica, è indubbio.
Ma ho capito dal tuo racconto che non hai mai conosciuto l’amore perché non è un sentimento che finisce, come hai scritto tu, se ha una durata, è pura euforia di un periodo, come quando ci compriamo una macchina nuova e siamo euforici i primi tempi che la guidiamo.
Fai bene ad acquistare servizi per le incombenze domestiche, fallo però per avere più tempo per comunicare con i tuoi simili.


Aristotele diceva che l’uomo è un animale sociale, è vero.
Essere animali sociali significa comunicare con gli altri senza aspettarci dei servizi da loro, parli di donna funzionale, cerchi le funzioni.
Quando in giro sento dire che gli animali sono migliori delle persone, comprendo subito che esiste un forte e diffuso disagio sociale, in diversi casi, mi rendo conto di avere di fronte degli emarginati talvolta con turbe psichiche.
Le pubbliche relazioni di cui hai fatto cenno tu sono solo chiacchiere da bar, pettegolezzi che non rappresentano una crescita per chi li fa e chi li ascolta. Un portiere che ti racconta di tutto sul vicinato, che miglioramento offre alla tua psiche?
Immagina invece la bellezza di un dialogo con un amico o un mental coach che ti apre gli occhi sulle tue reali possibilità, sulle qualità che magari possiedi e lui solo vede.
Bellissima quella canzone di Renato Zero quando dice: “Ti darei gli occhi miei per vedere ciò che non vedi…”
L’amore, le qualità tue o di altri, i sentimenti in genere, cosa riesci tu davvero a vedere di te oltre alle necessità per cui chiedi aiuto alla tecnologia?
Una donna, quando si rende conto del tuo disinteresse progressivo, perde entusiasmo anche nello svolgimento dei compiti domestici perché manca l’ amore che è alla base di ogni relazione.
Quindi, hai fatto bene a trovare il rimedio per le faccende domestiche mai i rapporti umani non hanno surrogati; l’ escort, il cane e il portiere non dovrebbero sostituire l’amore per una donna o per un amico, ad esempio, l’amore per i propri simili.


Non puoi parlare al cane solo perché non ti risponde, dopotutto una bestia offre compagnia ma nessun confronto, dunque è un monologo, non un dialogo.
Prova a socializzare proprio ora che ti senti autonomo ed attrezzato con la tecnologia, hai più tempo libero, così puoi conoscere persone grazie alle quali vivere in modo migliore.

Chiunque può scrivere un messaggio privato alla dottoressa Alessandra Hropich su questioni sentimentali, al seguente link:
https://www.facebook.com/La-mia-Posta-del-cuore-104883382245294/

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img