domenica 24 Ottobre 2021
spot_img
spot_img
spot_img

CANTOIRA – Un omaggio a tutti gli over 75 e un simbolo di stoffa ai commercianti del paese

L'iniziativa è dell'Amministrazione Comunale che ha anche allestito, con la Pro Loco, la Casa degli Elfi (all'ufficio turistico) e due alberi di Natale

CANTOIRA – Quello appena passato è stato un Natale che, a causa dell’emergenza Covid, è stato diverso da tutti quelli precedenti.

“Non ci siamo potuti abbracciare come eravamo soliti fare – evidenzia il sindaco Franca Vivenza – siamo stati limitati nei nostri movimenti e negli incontri con familiari e amici, ma se il distanziamento fisico serve per proteggere le persone che amiamo, non deve diventare distanziamento affettivo”. 

Proprio per questo l’Amministrazione comunale ha deciso di manifestare con un piccolo gesto tutta la sua vicinanza e il suo affetto a coloro che rappresentano le radici e la memoria del paese, donando un cesto di prodotti alimentari agli over 75 che risiedono a Cantoira. Inoltre quest’anno l’ufficio informazioni turistiche si è trasformato nella Casa degli Elfi dove, grazie al prezioso lavoro dei volontari della Pro loco, è possibile trovare una speciale cassetta in cui i bambini possono imbucare le proprie letterine destinate a Babbo Natale. 

[metaslider id=”659773″]

Non solo. “Oltre alle nuove luminarie – prosegue il sindaco – abbiamo anche voluto allestire due alberi di Natale: uno davanti alla chiesa e uno davanti al municipio come segnale di speranza e di ripresa per tutti i cantoiresi. E ancora: grazie all’impegno di tre volontarie, abbiamo potuto consegnare un piccolo simbolo di stoffa che rappresenta il periodo natalizio a tutti i commercianti, perché riteniamo che la loro presenza sia fondamentale per la vita dei nostri piccoli Comuni di montagna. Insieme al nostro grazie per aver affrontato questo difficile periodo con il coraggio e la determinazione che da sempre contraddistinguono la gente di montagna, giunga ai nostri concittadini tutto il nostro affetto e l’augurio di vivere tutti insieme i valori più veri e profondi di queste festività.”

[metaslider id=”653528″]

[metaslider id=”653523″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img