mercoledì 3 Marzo 2021

CUORGNÈ – Furto al Centro Diurno, il commento del Sindaco Pezzetto

“Un gesto vergognoso e vile”

CUORGNÈ – “Ho sentito il riferimento del Centro con il quale, insieme ai loro ragazzi in questi anni, abbiamo condiviso diverse stupende iniziative e con cui spero vivamente di portarne a compimento delle altre.”

Apre così il commento al furto avvenuto ieri al Centro Diurno Metafora, gestito dalla Cooperativa Andirivieni, in via Don Bosco, il Sindaco Beppe Pezzetto.
“Purtroppo il gesto compiuto, non il primo, è vergognoso – continua il primo cittadino – e ci riempie di tristezza, so che in queste ore sono giunti tanti messaggi di solidarietà e anche gesti concreti. Mi sono interfacciato con le forze dell’ordine che si stanno adoperando per individuare gli autori di questo vile gesto. Purtroppo la situazione Covid rende tutto più complicato, e quindi, tramite voi voglio che giunga un forte abbraccio a tutte le ragazze e i ragazzi del centro, e agli operatori con la speranza di poterli quanto prima nuovamente incontrare”.

LEGGI ANCHE: CUORGNÈ – Rubati i doni per i ragazzi del Centro Diurno dell’Andirivieni

urbanlungo

Leggi anche...