mercoledì 5 Agosto 2020

CUNEO – Trovata in stato di shock una 64enne che si era allontanata da casa

La donna ha riportato diversi traumi

CUNEO – Intervento notturno dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese per il mancato rientro di una signora, C. P. di 64 anni, che si era allontanata nel pomeriggio dalla casa di Lausetto sopra Acceglio (Cn), per andare a cercare, come faceva sovente, corna di animali selvatici.

nuovoBannerPaonessacoferlungomobili brunasso

La signora, in evidente stato di shock, verso le 19 è riuscita a contattare il marito, dicendo che era caduta e che non riusciva a muoversi ma non era in grado di fornire indicazioni sulla sua posizione. Il marito ha allertato il soccorso alpino che ha mandato sul posto la squadra della Val Maira. I soccorsi sono riusciti a ricontattare la signora che parlava di una grande pietra davanti a lei. L’intuizione di una volontaria ha indirizzato le ricerche nella zona delle vecchie cave di marmo verde di Acceglio, dove la donna è stata fortunatamente ritrovata viva ma con gravi traumi.

civicobannerCAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc

Con il 118 è stato concordato intervento in notturna dell’elisoccorso da Torino. Nel tempo di volo la signora è stata immobilizzata e velocemente portata a valle dove un’ambulanza la attendeva per il trasferimento al campo di atterraggio notturno di Prazzo. Dopo la stabilizzazione da parte del medico la signora è stata elitrasportata all’ospedale. Alle operazioni hanno partecipato anche i Carabinieri e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

urbanlungofuorirottabanner1050 jpegbannercortinalungo2
cuneo trovata donna scomparsa 1
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
Locandinabrunasso1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2cofer1cortinalocandmaggio2fuorirottaloc1locandinacivico
LocandinaRestatescalprolococinemalocandina agosto ok Res
- Advertisement -
X