CUORGNÈ – Gli alunni della classe quarta della Scuola Primaria di Priacco si sono cimentati nell’antica arte del traforo, un modo per rispolverare un’ attività in voga nel passato e per affinare le abilità manuali.

A seguire i bimbi ci hanno pensato tre favolosi nonni, Emilio, Giovanni e Claudio che, con la loro passione, competenze, simpatia e pazienza, hanno saputo coinvolgere tutta la classe. I bimbi hanno così realizzato un oggetto in legno da donare alle famiglie in occasione delle prossime festività natalizie.

Gli insegnanti, nel complimentarsi con gli alunni per il loro impegno, vogliono ringraziare di cuore i tre “supernonni” per il lavoro svolto. La scuola è anche questo, un incontro tra generazioni in grado di trasmettere saperi che altrimenti andrebbero persi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here