domenica 15 Dicembre , 2019

CUORGNÈ – A rischio il trasporto scuolabus locale

La Corte dei Conti lo riconosce come servizio pubblico locale, cosa che carica interamente il costo sulle famiglie

CUORGNÈ – “La Corte dei Conti del Piemonte con delibera 46/2019 riconosce il trasporto scolastico come servizio pubblico locale e quindi non a domanda individuale”, evidenzia il Sindaco Beppe Pezzetto che la scorsa settimana come altri colleghi, ha inoltrato una nota al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministro dell’Istruzione.

“Se non interviene una modifica della norma o una circolare esplicativa, – prosegue Pezzetto – si corre il rischio di dover far pagare il 100% del costo agli utenti. Sino ad oggi questo tipo di servizio, che consente agli studenti delle frazioni o dei comuni vicini di raggiungere la scuola, era compensato con una compartecipazione economica dei Comuni, nel nostro caso intorno al 54%.”

“Confido che – conclude il primo cittadino cuorgnatese – anche i Parlamentari del territorio si facciano parte attiva per evitare che alla ripresa dell’anno scolastico il servizio si possa effettuare solo previa copertura da parte delle famiglie del 100%; la particolare morfologia del nostro territorio e il progressivo accentramento negli anni dei plessi scolastici hanno reso indispensabile questo servizio, ma occorre fare in fretta”.

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: LAGO DEI CIGNI

VENARIA REALE - La Compagnia “Ballet from Russia” è stata fondata nel 1980 dal coreografo e...

Ultime News

OZEGNA / AGLIÈ – Auto esce di strada e si ribalta sul prato (FOTO)

OZEGNA / AGLIÈ – Ha perso il controllo della vettura che è uscita di strada, ribaltandosi...

TORINO – Adesione massiccia allo sciopero del trasporto pubblico

TORINO - Lo sciopero dei trasporti che si è tenuto ieri 13 dicembre, era stato...

TORINO – Giocavano a fare la guerra nel Parco Colonnetti, denunciati due giovani

TORINO - Nella notte di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Torino...

NATALE E CAPODANNO, OLTRE 18 MILIONI GLI ITALIANI IN VIAGGIO

ROMA  - Circa 18 milioni e 287 mila italiani, pari al 30,3% della popolazione, si godranno una vacanza tra...

BANKITALIA, PIL +0,2% NEL 2019 E +0,5% NEL 2020

ROMA  - La crescita del PIL in Italia si dovrebbe attestare allo 0,2 per cento nella media di quest'anno,...
X