SAN FRANCESCO AL CAMPO – Sono stati otto i neo maggiorenni che si sono presentati a palazzo civico.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Si può parlare della visita di una delegazione, visto che i giovani nati in quell’annata in paese sono circa una cinquantina.

Il sindaco Sergio Colombatto in apertura del suo intervento afferma: “La consegna della bandiera è una tradizione locale che continua a vivere grazie a voi. Questo vessillo è speciale perchè raccoglie le persone accomunate dallo stesso anno di nascita. Come ogni anno viene organizzato un momento ufficiale di conferimento. Raggiungere diciotto anni vuole dire assumersi delle responsabilità. I doveri a cui dovrete sottostare, inizialmente, non saranno molti. Tuttavia comporteranno un leggero cambiamento alla quotidianità. Il solo fatto di guidare l’auto lo richiede. Nei prossimi anni arriveranno le grandi soddisfazioni della vita. Andate verso il momento migliore dell’esistenza. Tra i venti e i trent’anni costruirete il vostro avvenire. Magari qualcuno di voi andrà a vivere altrove, ma le radici non le dimenticherete mai. Divertitevi. Vivete bene questo periodo della vostra vita. Non è tutto bello. Ci saranno dei momenti difficili e delle prove da superare”. Ha aggiunto l’assessore Barbara Re: “Nel caso commetteste degli errori, non spaventatevi. Ma ripartite a fare nuove esperienze. Tutti possono sbagliare. L’importante è saper imparare dagli inciampi”.

I ragazzi che hanno aderito all’incontro sono Luca Perona, Marco Tassone, Alessio Capalti, Chiara Cabodi, Federica Dalmasso, Simone Quaranta, Gioele Ginanneschi e Davide Aimone Mariota.

[su_slider source=”media: 175353,162328″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,147401″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here