PARIGI – Disordini al corteo del Primo Maggio.

Oltre un migliaio di persone a volto coperto hanno distrutto le vetrine di un McDonald’s, incendiato una concessionaria della Renault e lanciato ordigni incendiari e fumogeni contro i giornalisti.

La prefettura della capitale francese ha stimato in circa 1.200 le persone con passamontagna sul ponte d’Austerlitz, sulla Senna.

[su_slider source=”media: 147401,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il corteo era partito da piazza della Bastiglia. Il Ministro dell’Interno francese Gèrard Collomb in un tweet dichiara”Atti inqualificabili. Ferma condanna delle violenze e degli atti degradanti.” E ha assicurato che “è stato messo in atto tutto il necessario per far smettere questi gravi disordini ed arrestare i responsabili.”

[rev_slider alias=”maf”]

 

 

[su_slider source=”media: 143165,119356,151964″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,132564,139264″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here