SAN FRANCESCO AL CAMPO – Disponibili i contenitori per i pannolini, pannoloni e assorbenti.

Ad annunciarlo l’assessore Barbara Re nel consiglio comunale di mercoledì 14 marzo: “ Il nuovo regolamento prevede che si possano richiedere i contenitori per un periodo limitato. Si è voluto rispondere all’esigenza delle famiglie che hanno in casa neonati o anziani”.

ilbere
gymtonic

Ha chiesto il sindaco Sergio Colombatto: “Vengono smaltiti diversamente?” Ha risposto Re: “Si è cercato si evitare di ritirare cassonetti strapieni. I pannolini vengono smaltiti nell’indifferenziato ma creano cattivi odori strani stando lì per quindici giorni. La problematica, infatti, è emersa nei 21 Comuni che sono passati ai ritiri ogni due settimane. Il nostro Comune non è ancora coinvolto, in quanto vige l’appalto vecchio. Ma nel 2019 mi piacerebbe proporlo. Così di innalzare la percentuale di differenziata”.

Durante la serata si è anche discusso del passaggio al ritiro dell’indifferenziato da settimanale a quindicinale. Per il momento il problema è rimandato al 2019. Anno in cui sarà rinnovato l’appalto per i Comuni di San Francesco e Ciriè.

 

growupcerimonie
giuanun
Allianz 2 modifica jpeg
Sergio Colombatto

 

Barbara Re
Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.