CUORGNÈ – Questa sera i Carabinieri di Cuorgnè hanno bloccato un 17enne di nazionalità marocchina, accusato di aver ferito, oggi pomeriggio, un connazionale.

Il fatto è accaduto intorno alle 17,30 in via Arduino, sotto ai portici. Il minorenne ha colpito il 25enne, E.B. con una bottiglia di vetro rotta, ferendolo al collo, viso, braccia e pancia. L’azione sarebbe scaturita in seguito ad una lite scoppiata per futili motivi.

Il 17enne è stato portato in caserma. Il 25enne è ricoverato. Secondo le ultime informazioni pervenute dalle forze dell’ordine, non sarebbe in pericolo di vita.

AGGIORNAMENTO – L’aggressore è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto e rinchiuso nell’istituto penale per i minorenni di Torino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria minorile. L’accusa è tentato omicidio.

Advertising App ON 2
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100
Monalisa Ozegna 700×100 2
Monalisa Ozegna ok 700×100
Associazione Primo Contatto definitivo 700X100
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here