COSSANO CANAVESE – Alle 12.45 circa i carabinieri di Borgomasino sono intervenuti in una abitazione a Cossano Canavese, dove poco prima un 50enne, a seguito di litigio per futili motivi, aveva accoltellato la madre 72enne, procurandole ferite al collo e al fianco.

Sul posto anche 118 che ha trasportato la donna in gravi condizioni presso l’ospedale Ivrea, dove tuttora è ricoverata, non in pericolo di vita.

I carabinieri di Borgomasino e il Nucleo Operativo Ivrea hanno rinvenuto e sequestrato un coltello di 12 cm usato dall’aggressore, che è stato dichiarato in arresto per tentato omicidio.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’arrestato è stato ristretto presso il carcere di Ivrea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here