giovedì 4 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 30/11/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 30 novembre 2016 – in flash

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/AUDIO-TG-MONDO-30-11-16.mp3″]

GERMANIA – SMASCHERATO UN DOPPIO GIOCHISTA AI SERVIZI SEGRETI

 

Un dipendente dei servizi segreti interni tedeschi stava facendo il doppio gioco, fornendo informazioni dell’agenzia per preparare un attentato dinamitardo alla sede principale dei servizi a Colonia, ma è stato smascherato. Si tratta di un tedesco di 51 anni ora sotto custodia cautelare. Su di lui indaga la procura di Duesseldorf, L’uomo, descritto come un “bancario e padre di famiglia”, era stato ingaggiato nell’aprile scorso “per osservare gli ambienti islamisti in Germania”.

SICILIA – INCIDENTE IN TRAGHETTO: QUATTRO MORTI E DUE FERITI

Incidente all’interno della cisterna del traghetto Sansovino della compagnia della Caronte & Tourist, ormeggiato nel molo Norimberga del porto si Messina. Il bilancio è di quattro morti e due feriti. I sei lavoratori si sarebbero sentiti male mentre stavano eseguendo lavori di saldatura per una fuoriuscita di gas. La Procura ha aperto un’inchiesta per accertare cosa sia accaduto, delegando l’indagine alla Capitaneria di porto.

USA – L’AUTORE DELL’ATTACCO AL CAMPUS ERA UN SOLDATO DI DELL’ISIS

L’agenzia dello stato islamico dichiara che il somalo autore dell’attacco di ieri al campus dell’università dell’Ohio è un soldato dell’Isis. L’uomo sarebbe entrato in azione in risposta agli appelli di colpire cittadini degli stati della coalizione.

POLONIA – A CAUSA DEL SISMA CROLLA MINIERA: UN MORTO E SETTE DISPERSI

Una scossa di magnitudo 4.4 ha causato una frana in una miniera di rame nel sudovest della Polonia. Un minatore è morto e altri sette risultano dispersi.

PAESI BASSI – APPROVATO PROGETTO LEGGE DIVIETO BURQA

L’Olanda si prepara a mettere al bando il burqa e ogni altro velo islamico integrale nei luoghi pubblici, come scuole e ospedali e sui mezzi di trasporto pubblico. Il progetto di legge è stato approvato a maggioranza dalla Camera bassa del parlamento dell’Aja. Rutte, che guida un governo di coalizione coi laburisti, l’ha definito provvedimento “neutrale dal punto di vista religioso”. Ma un’attivista per la libertà religiosa l’ha giudicato, un “attacco frontale alla libertà di espressione”.

MUSICA – I KISS TORNANO IN ITALIA

I Kiss tornano in Italia. Annunciate nuove date nei palazzetti di tutta Europa a maggio. In Italia sbarcheranno il 15 al Pala Alpitour di Torino e il 16 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO). Sui canali ufficiali di vendita sarà possibile acquistare un massimo di 4 biglietti per transazione, mentre su Ticketone sarà utilizzato il controllo captcha per evitare gli acquisti multipli da parte di sistemi automatizzati.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...