mercoledì 12 Maggio 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 06/10/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 6 ottobre 2016 – in flash

USA – ALLARME PER URAGANO MATTHEW, I MORTI SONO GIA’ 25

USA – Cresce l’allarme per l’arrivo dell’uragano Matthew, con oltre un milione di persone evacuate in Florida, Georgia, South Carolina e North Carolina. Dopo aver seminato devastazione e morte ad Haiti, provocando 19 dei 25 morti complessivi (altri 4 nella Repubblica Dominicana, 1 nell’arcipelago caraibico di St. Vincent e Grenadine e uno nel nord-est della Colombia) l’uragano ora viaggia verso nord-est. Ha perso potenza, passando a categoria 3, tuttavia può provocare pericolose inondazioni lungo tutta la costa atlantica degli Usa.

BELGIO – POLIZIOTTI AGGREDITI DA UN UOMO, SI TEME ATTENTATO TERRORISTICO

BELGIO – Due poliziotti sono stati aggrediti da un uomo armato di coltello, nella zona di Schaerbbeek, a Bruxelles. L’aggressore è stato arrestato. La procura federale ha affermato che si tratta di un attacco terroristico. In precedenza la Gare du nord e l’edificio della Procura a Bruxelles erano stati brevemente evacuati dopo una telefonata anonima in cui si segnalava la presenza di una bomba nei due edifici. Un pacco sospetto è stato rinvenuto alla Gare du Midi, ma al suo interno non è stato trovato niente di pericoloso, fanno sapere dalla polizia federale.

LIGURIA – BANCA SBAGLIA ACCREDITO A PENSIONATO. ORA RIVUOLE I SOLDI

LIGURIA – Un pensionato di Imperia si è visto accreditare circa 45mila euro. Quando si accorge del versamento, va a chiedere al funzionario che gli risponde che è tutto regolare. Il suo avvocato precisa che è andato ben due volte.. “Gli hanno detto che era tutto regolare, che si trattava di un bonifico dall’estero per un rimborso assicurativo di un incidente di un suo parente”. L’anziano, invalido civile, ha utilizzato i soldi per estinguere un finanziamento, fare bonifici e qualche pagamento tramite assegno, “tutte operazioni tracciate”, sottolinea il legale, ma 25 giorni dopo riceve una telefonata inaspettata dalla banca. “‘Scusi, ci siamo sbagliati’, gli hanno detto, aggiungendo che i 45mila euro erano destinati a un altro correntista ligure con un Iban molto simile. L’avvocato ha proposto alla banca di rimborsare la cifra a rate di 200 euro al mese (la pensione dell’anziano è di 780euro) ma “l’istituto di credito ha trattenuto gli arretrati sulla pensione, arrivati qualche mese fa, e lo ha segnalato come cattivo pagatore come se avesse chiesto un finanziamento mai richiesto”.

PUGLIA – MINGO ACCUSATO DI PRESUNTA TRUFFA A DANNO DI MEDIASET

PUGLIA – Chiuse le indagini del pubblico ministero della Procura di Bari Isabella Ginefra a carico di Domenico De Pasquale, in arte Mingo, e di sua moglie, titolare di una società di cui era socio l’attore, per presunta truffa ai danni di Mediaset. Ipotizzati anche i reati di simulazione di reato, falso, calunnia e diffamazione. Indagata anche la loro segretaria accusata di favoreggiamento personale. Avrebbero impiegato attori per confezionare 10 servizi filmati su storie inventate ma verosimili e poi trasmesse al tg satirico Striscia la Notizia di Canale 5 con il quale avevano un contratto di collaborazione. L’importo complessivo delle due truffe ipotizzate dalla magistratura barese ammonterebbe a oltre 170mila euro. L’altro inviato, Fabio De Nunzio, sarebbe stato all’oscuro di tutto. Per questo la sua posizione è stata stralciata e verrà archiviata.

CITTA’ DEL VATICANO – PAPA FRANCESCO: “LO SPORT DEVE ESSERE GENUINO”

CITTA’ DEL VATICANO – Il Papa lancia una sfida ai rappresentanti del mondo dello sport e alle aziende che sponsorizzano gli eventi: “La sfida è quella di mantenere la genuinità dello sport, di proteggerlo dalle manipolazioni e dallo sfruttamento commerciale. Sarebbe triste, per lo sport e per l’umanità, se la gente non riuscisse più a confidare nella verità dei risultati sportivi, o se il cinismo e il disincanto prendessero il sopravvento sull’entusiasmo e sulla partecipazione gioiosa e disinteressata. Nello sport, come nella vita, – ha detto Bergoglio – è importante lottare per il risultato, ma giocare bene e con lealtà è ancora più importante!”.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img