martedì 9 Marzo 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 25/08/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 25 agosto 2016 – in flash

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

TERREMOTO – IL BILANCIO DEI MORTI SALE A 247

Secondo l’ultimo bilancio diffuso dal Dipartimento di Protezione Civile, il numero dei morti accertati è 247. Le vittime sono 190 nel Reatino e 57 nell’Ascolano. Alle 5:17 di questa notte una nuova scossa di magnitudo 4.5, chiaramente avvertita in Marche e Lazio. Sono migliaia gli sfollati mentre si continua a scavare nei centri colpiti, ancora al centro di uno sciame sismico come conferma l’Ingv. La situazione sismica nella zona del terremoto infatti “continua ad essere di forte attivita con molte repliche che si susseguono nell’area”. La prima violentissima scossa di stanotte ha colpito Amatrice, Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno); una seconda di magnitudo 5.4 è stata registrata alle 4,33 con epicentro tra Norcia (Perugia) e Castelsantangelo sul Nera (Macerata). L’Abi, associazione bancaria, ha invitato in una nota tutti gli istituti di credito sospendere il pagamento delle rate dei mutui per gli immobili danneggiati “residenziali, commerciali e industriali che abbiano avuto danneggiamenti anche parziali”. E il ministero dell’Economia annuncia che per le esigenze immediate sarà utilizzato il fondo per le emergenze nazionali che dispone di 234 milioni.

AFGHANISTAN – ASSALTO ARMATO ALL’UNIVERSITA’ DI KABUL

Attacco alla Afghan American University di Kabul (Auaf) ad opera di un commando armato, che si è concluso con l’assalto dei corpi speciali. Il bilancio provvisorio è di 12 morti, tra cui alcuni studenti e guardie della sicurezza e 26 feriti, anche se la polizia sta ancora cercando all’interno del campus altri autori dell’attacco. Due di questi sono stati uccisi dalle forze speciali. Per entrare nel compound, fortemente sorvegliato, è stata fatta esplodere di un’autobomba che ha sventrato un muro, consentendo loro l’ingresso nella struttura.

SIRIA – LIBERATA LA CITTA’ DI JARABLUS

La città di Jarablus, è stata “completamente liberata” dall’Isis. Lo ha detto Ahmad Othman, comandante della Brigata turcomanna del Sultano Murat, uno dei gruppi ribelli dell’Esercito siriano libero (Esl) che partecipa all’offensiva, sostenuta anche dalla coalizione anti-Isis. Secondo esponenti dell’Esl, i miliziani dello Stato islamico sono fuggiti a sud-ovest di Jarablus, verso la zona di al Bab, ancora sotto il loro controllo. L’agenzia turca Dogan riporta che i ribelli sostenuti da Ankara hanno preso il controllo di tutti gli edifici governativi della città e di almeno il 50% del territorio complessivo.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...