spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 11/04/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 11 aprile 2016 – in flash

INDIA – INCENDIO AL TEMPIO INDU’: OLTRE UN CENTINAIO I MORTI

Almeno 110 morti e 384 feriti nella zona del tempio indù di Puttingal, situato vicino alla città di Kollam, nello Stato meridionale indiano di Kerala, due notti fa, a causa di un’incendio provocato dalla cattiva gestione di uno spettacolo di fuochi di artificio. Le dimensioni dell’incidente, hanno richiesto una mobilitazione dei soccorsi sanitari che, in poche ore, si è estesa dalle istituzioni civili ad esercito, aviazione e Marina che hanno messo a disposizione personale specializzato, velivoli e navi ospedali.

AFGHANISTAN – SCOSSA DI TERREMOTO; ORE PRIMA ANCHE IN INDONESIA

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.6 é stata registrata ieri in Afghanistan. Il sisma ha colpito a circa 39 chilometri a sudovest di Ashkasham e ad una profondità di circa 210 chilometri. La scossa é stata avvertita anche in Pakistan e in India. Sempre ieri mattina una scossa di terremoto di magnitudo 5,7 aveva colpito l’Indonesia, a circa 37 chilometri a sud di Bengkulu e ad una profondità di circa 55 chilometri. Per entrambe le scosse, al momento, non si hanno notizie di vittime o danni.

GRECIA – MIGRANTI CERCANO DI ABBATTERE LE BARRIERE

Decine di migranti sono rimasti feriti durante gli scontri a Idomeni quando hanno cercato di abbattere la barriera al confine e la polizia macedone ha risposto con il lancio di lacrimogeni. Lo denuncia Medici Senza Frontiere. “Decine di persone sono state ferite, molti hanno problemi respiratori e tre di essi sono stati trasferiti all’ospedale di Kilkis”, ha detto Achileas Tzemos, un responsabile di Msf. La polizia macedone, dal canto suo, ha fatto sapere che tre agenti sono stati feriti dal lancio di pietre.

UGANDA – GUASTATA L’UNICA MACCHINA PER LA RADIOTERAPIA

Si è guastato, ed è in condizioni tali da non potere essere riparato, l’unico macchinario per la radioterapia dell’intero Paese. Decine di migliaia di malati di cancro dell’Uganda, e non solo, non potranno più curarsi. All’impianto si affidavano anche migliaia di pazienti dai vicini Ruanda, Burundi e Sud Sudan. La macchina era stata donata all’ospedale nel 1995 e da allora ha subito innumerevoli riparazioni. L’istituto che lo ospitava si è rivolto al Ministero della Sanità, che ha però premesso che prima almeno dell’anno prossimo non arriverà un macchinario nuovo e aggiunto che si sta pensando di trovare le risorse per finanziare ai più indigenti il viaggio nel vicino Kenya dove curarsi.

LOMBARDIA – SGOZZA LA MOGLIE E CERCA DI IMPICCARSI

Un pensionato ha ucciso la moglie di 66 anni anni sgozzandola e poi ha tentato di impiccarsi al balcone della sua villetta a schiera a Barlassina (Monza), ma la corda si é spezzata e l’uomo é precipitato nel vuoto ed è morto.   A scoprire i cadaveri della coppia è stata la sorella di una delle vittime.

 

LOMBARDIA – GIOVANE UCCISA: FERMATO L’EX

E’ stato fermato un giovane di 25 anni pregiudicato e residente a Cusano Milanino (Milano) con l’accusa di aver strangolato la ex fidanzata, Liliana Mimou, 27 anni, trovata cadavere ieri in un parcheggio adiacente il cimitero di Cusano Milanino. Davide La non accettazione della fine della loro storia sarebbe il possibile movente dell’omicidio della giovane.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img