lunedì 10 Maggio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 04/08/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 4 agosto 2015 – in flash

USA: CROLLA IL TENDONE DI UN CIRCO SU 250 PERSONE

DUE MORTI E UNA QUINDICINA DI FERITI

Almeno due persone sono morte e una quindicina di altre sono rimaste ferite, secondo quanto ha reso noto la Protezione Civile è il bilancio dell’incidente avvenuto a Lancaster, nel New Hampshire. A causa di un violento temporale accompagnato da forte vento, il tendone di un circo è crollato in serata su circa 250 persone che stavano assistendo allo spettacolo. Un paio di giorno fa il maltempo aveva causato il crollo di una tenda ad un festival vicino Chicago, uccidendo una persona.

MIGRANTI: TENTA DI ENTRARE IN EUROPA CHIUSO IN UNA VALIGIA

MUORE SOFFOCATO GIOVANE MAROCCHINO

Ha tentato di entrare in Europa, via Spagna, chiuso in una valigia, che il fratello aveva sistemato nel bagagliaio dell’auto. Un giovane marocchino, 27 anni, è morto però soffocato poco prima di arrivare sulla costa spagnola. Il corpo è stato rinvenuto morto da suo fratello poco prima che il traghetto attraccasse sulla costa spagnola. Il fratello del giovane, che ha passaporto francese, è stato arrestato. Migliaia di immigrati cercano ogni anno di entrare illegalmente nell’Unione europea attraverso la Spagna.

USA : OBAMA PRESENTA PIANO CLIMATICO

“ENTRO IL 2030 RIDUZIONE DI CARBONIO DELLE CENTRALI ELETTRICHE”

Il presidente americano, Barack Obama ha annunciato il suo piano per il clima. “Sono convinto che niente minaccia di più il nostro futuro che il cambiamento climatico”, ha ribadito Obama sottolineando la necessità di “garantire che ci sia acqua e aria pulita e un futuro per i nostri figli. Siamo la prima generazione a sentire l’impatto del cambiamento climatico e l’ultima generazione che può fare qualcosa per combatterlo” ha spiegato, aggiungendo che entro il il 2030 le emissioni di carbonio delle centrali elettriche saranno ridotte del 32% rispetto al 2005, ossia 87 milioni di emissioni di carbonio saranno tolte dall’atmosfera

 

GOVERNO: RENZI: “POLEMICHE DELLA MINORANZA NON IMPEDISCONO RIFORME”

PREMIER A TOKYO. OGGI INCONTRI ISTITUZIONALI E VISITE

“Le polemiche quotidiane della minoranza, che è una parte della minoranza di un anno fa e che nonostante i numeri non ha impedito di approvare le riforme, lasciano il tempo che trovano. Il parlamento sta lavorando come mai dal ’48. Il Giappone è per noi un Paese Amico e partner, innamorato dell’Italia e degli italiani. Se ci guardassimo con lo stesso sguardo d’affetto con cui ci guardano i giapponesi avremmo più fiducia nei nostri mezzi: ci servono meno piagnistei è più voglia di rimboccarci le maniche”.
L’ha scritto il Presidente del Consiglio Matteo Renzi in un post su Facebook annunciando la sua visita in Giappone dal 2 al 4 agosto. Lunedì 3 agosto, a Tokyo, il premier è intervenuto all’Università delle Belle Arti; in seguito è stato ricevuto in udienza dall’Imperatore Akihito al Palazzo Imperiale. Nel pomeriggio ha avuto un incontro con il Primo Ministro Shinzo Abe. Martedì 4 agosto il presidente Renzi è a Kyoto per incontri istituzionali e visite.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img