PUBBLICO IMPIEGO – CONSULTA GIUDICA ILLEGITTIMO BLOCCO CONTRATTI. NON HA EFFETTO RETROATTIVO. NIENTE RISARCIMENTIPUBBLICO IMPIEGO (500 x 333)

La Corte Costituzionale ha giudicato “illegittimo” il blocco dei contratti nel pubblico impiego. Ma la pronuncia della Corte non riguarda il passato e non ha quindi effetto retroattivo, pertanto non è previsto un risarcimento per il passato. La sentenza della Consulta sul blocco imposto dal governo Berlusconi, nel 2010, e poi confermato da Monti, Letta e Renzi, impone di interrompere una prassi ormai consolidata. La sentenza “non ha effetti retroattivi, vale pro futuro e non comporta oneri immediati e automatici per la finanza pubblica”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here