CUORGNÈ – FRAZ.RONCHI SAN BERNARDO: Ancora un successo per la 21^ Edizione della “Sagra d’la sjula pina” organizzata dal Comitato Pro Bernardo.

DSC06327 (RID)Una festa che ha come piatto forte le prelibate cipolle, cucinate con una ricetta segreta della famiglia del Presidente, Giancarlo Aimone.Ronchi san bernardo (RID)

La kermesse è nata per raccogliere fondi per il restauro della caratteristica chiesetta San Bernardo, situata nel centro della frazione.

Finora il Comitato ha compiuto davvero miracoli: la chiesetta semi abbandonata e l’adiacente casa, da dove cadevano le lose appena si suonavano le campane, sono tornate ad essere un vero gioiello della frazione.

Ma c’è ancora tanto da fare. Il tetto della chiesa è da terminare, e i costi lievitano ad ogni piccolo passo compiuto.

Ed ecco che il comitato non si arrende e continua ad organizzare la fantastica sagra che è divenuta ormai una tradizione annuale, attirando persone da ogni dove, con tanti giovani volontari che si impegnano per realizzarla.

Unico problema resta il ricambio generazionale del comitato. La speranza è che questa festa con la sua cucina antica e tradizionale e il suo importante obiettivo di raccolta fondi per una causa di rilievo, non vadano perdute.

GUARDA IL SERVIZIO

GUARDA LA PHOTOGALLERY

[Best_Wordpress_Gallery id=”179″ gal_title=”31-05-15 Ronchi S.B. Cipolla”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here