Foto d'archivio

FOSSANO (CN) – Hanno preso a schiaffi un giovane, alla stazione di Fossano, per rubargli il cellulare, ma sono stati fermati dai carabinieri.

Foto d'archivio
Foto d’archivio

In manette sono così finiti due giovani stranieri: i militari dell’Arma sospettano che facciano parte della cosiddette ‘banda dei treni’, dedita ai furti e alle rapine.

Fermati nei pressi della stazione, avevano ancora il cellulare rubato, che è stato restituito al legittimo proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here