giovedì 22 Aprile 2021

CONSUMI – CORRE SPESA TEMPO LIBERO,TELEFONIA NONOSTANTE CRISI

CONSUMI – CORRE SPESA TEMPO LIBERO,TELEFONIA NONOSTANTE CRISI. CONFCOMMERCIO,QUOTA VOCI OUTDOOR VALEVA 15% NEL ’95, 18% OGGI

Più magri ma sempre connessi: gli italiani possono rinunciare anche completamente a un pasto strutturato ma non possono vivere oltre 60 minuti senza controllare il proprio cellulare. E’ la fotografia, scattata dall’ufficio studi Confcommercio, della mutazione di gusti e orientamenti di spesa negli ultimi 18 anni in Italia. La spesa totale delle famiglie per tempo libero, viaggi, vacanze, telefonia valeva il 15,3% nel 1995, oggi vale quasi il 18% nonostante la crisi.

Leggi anche...

spot_img