MOLDOVA – 86% VOTI SCRUTINATI, 44% A FILO UE-40% A FILORUSSI. BOOM SOCIALISTI. VERSO GRANDE COALIZIONE FILO UE-COMUNISTI

Con l’86% dei voti scrutinati, tre partiti filo-occidentali sono in testa con il 44% alle MOLDAVIA VOTO (450 x 236)elezioni legislative svoltesi ieri in Moldova, contro il 40% dei due partiti di opposizione filorussi. Boom dei socialisti, primo partito al 22%. Difficile ora la creazione di una maggioranza. Probabile una grande coalizione tra partiti filo-Ue e comunisti, non ostili all’integrazione con Bruxelles, ma per una revisione dell’accordo di associazione con l’Unione europea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here