SYDNEY – MORTO GIOCATORE CRICKET COLPITO DA PALLA IN PARTITA. BATTITORE 25ENNE, RAGGIUNTO SOTTO IL CASCO DIETRO L’ORECCHIO

Il popolare giocatore australiano di cricket Phillip Hughes è morto dopo due giorni di Cricket (450 x 281)coma indotto, dopo essere stato colpito alla testa da una palla lanciata nel Sydney Cricket Ground, nel torneo regionale Sheffield Shield. Il battitore, di 25 anni, che stava per tornare nella squadra australiana, è stato raggiunto dietro un orecchio, proprio sotto il casco, dopo aver mal giudicato una palla lanciata da Sean Abbott. Si è piegato in due prima di crollare sul terreno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here