POLITICA – RENZI, IL PIANO JUNCKER RIGUARDA NON UN PAESE MA TUTTA L’UE. SERVE PIÙ SPERANZA E FLESSIBILITÀ, NO APPROCCI DA ALGORITMO

Il piano Juncker non riguarda il bene di un Paese, ma il futuro di tutta l’Europa: “molte ++ Renzi,fondamentale prima lettura riforme entro europee ++difficoltà vengono da noi stessi, ma se non andiamo avanti rischiamo di tradire il sogno europeo”. Così il premier Renzi nell’assemblea con gli eurodeputati S&D. Renzi chiede anche di mettere più speranza nella Ue, altrimenti si rischia di perdere una generazione, e torna ad attaccare la mancanza di flessibilità: l’Italia rispetta le regole, sottolinea, ma no ad approcci da algoritmo. Dal primo gennaio, annuncia, “più duri per puntare verso un new deal europeo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here