mercoledì 12 Maggio 2021
spot_img

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 26/09/2014

JOBS ACT: RENZI, NESSUN PASTICCIO, RIFORMA FATTA BENE

PER CAMBIARE PRONTI A FARE BATTAGLIE E SFIDARE POTERI FORTI

‘Non ci sarà alcun pasticcio, Condivido alla lettera le parole del ministro Poletti. Faremo una riforma fatta bene che sarà degna di questo nome’. Lo afferma Matteo Renzi a New York al termine dell’incontro con la comunità italiana, ribadendo che ‘per tornare a fare l’Italia siamo pronti, se servirà, a fare battaglie in Parlamento e a sfidare i poteri forti. Cambieremo la burocrazia, le regole del gioco sul lavoro, le istituzioni, e daremo tempi certi alla giustizia. Se si vuole restare a galla si deve correre. Stando fermi si cade’.

 

ISIS: ANTITERRORISMO UE, OLTRE 3.000 COMBATTENTI EUROPEI

OPERAZIONE CONTRO CELLULA CALIFFATO A MELILLA, 9 ARRESTI

Sono oltre 3.000 gli europei che si sono arruolati nelle file dell’Isis per combattere in Iraq e in Siria. Lo ha ribadito il coordinatore europeo dell’antiterrorismo Gilles De Kerkhove il quale ha anche avvertito che gli attacchi aerei occidentali fanno aumentare il rischio di azioni di ritorsione in Europa. In Marocco intanto, nell’enclacve spagnola di Melilla ed a Nador, sono stati arrestate dalle forze di sicurezza spagnole nove persone accusate di terrorismo e di appartenenza a una cellula della jihad collegata all’Isis.

 

AFGHANISTAN: 100 CIVILI UCCISI DAI TALEBANI NELL’EST

ATTACCO ‘SU LARGA SCALA’, IN AZIONE ANCHE MILITANTI STRANIERI

Un gran numero di talebani afghani, accompagnati anche da militanti stranieri, hanno sferrato un attacco in grande stile la scorsa notte nel distretto di Ajrestan della provincia orientale di Ghazni, uccidendo almeno 100 civili. Il capo del Consiglio provinciale di Ghazni, Abdul Jame Jame, ha detto all’ANSA che l’attacco ‘è di vaste proporzioni’ e che “il distretto è sull’orlo del collasso”. Secondo responsabili delle forze di sicurezza e testimoni oculari, ‘i talebani hanno bruciato piu’ di 50 case e ucciso quasi 100 civili’.

 

BANKITALIA: PEGGIORA INDICE EURO COIN, AI MINIMI DA 1 ANNO

A SETTEMBRE A 0,13, PESA CALO FIDUCIA PER FAMIGLIE E IMPRESE

Peggiora ancora l’indice euro coin che fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell’area dell’euro. A settembre l’indicatore ha evidenziato un nuovo calo raggiungendo il livello più basso da un anno (a 0,13 da 0,19 in agosto). L’indice – informa una nota di Bankitalia – ha risentito, oltre che del nuovo calo della fiducia di famiglie e imprese, anche delle deboli condizioni del ciclo industriale e del rallentamento del commercio estero.

 

RUSSIA: SEQUESTRO AZIONI BASCHNEFT A OLIGARCA IEVTUSHENKOV

MEDIA, CON SOCIETÀ PETROLIFERA SI RISCHIA UN CASO YUKOS BIS

La Corte dell’arbitrato di Mosca ha ordinato il sequestro delle azioni della compagnia petrolifera Bashneft, controllata dall’oligarca Vladimir Ievtushenkov, al quale ieri sono stati confermati gli arresti domiciliari con l’accusa di riciclaggio nella privatizzazione della stessa società. I media hanno evocato il rischio di un caso Yukos bis. Bashneft è finita nel mirino del colosso statale Rosneft guidato da Igor Secin, il potente alleato di Putin, sanzionato dagli Usa per il ruolo della Russia nel conflitto ucraino. le azioni di Bashneft e della holding Afk Sistema sono crollate subito in Borsa.

 

AIR FRANCE: IN STALLO TRATTATIVE CON PILOTI, APPELLO DA CDA

12/O GIORNO SCIOPERO. PER 69% DEI FRANCESI È ‘INGIUSTIFICATO’

Dodicesimo giorno di sciopero per i piloti di Air France, e tensione crescente intorno alle trattative in corso con la direzione, su cui ieri non si è fatto alcun passo avanti. Oggi èstato il Cda a intervenire, dando ‘il suo pieno sostegno alla proposta fatta dalla direzione’, sia sullo sviluppo di Transavia France, sia sull’appello ai piloti perché riprendano subito il lavoro. Intanto, l’opinione pubblica sostiene sempre meno la mobilitazione: secondo un sondaggio il 69% considera che il proseguimento dello sciopero sia ‘ingiustificato’.

 

AL VIA L’IPHONE DAY ANCHE IN ITALIA, CODE A ROMA E MILANO

APPLE AGGIORNA ANCORA SISTEMA OPERATIVO IOS8, NEGA BENDGATE

E’ scattato anche in Italia l’ ‘iPhone day’, con la vendita dell’ultimo modello di melafonino, il 6. Da ieri si erano già formate delle code in tutta Italia davanti agli Apple Store dove il più richiesto, secondo le prime informazioni, è il ‘6 Plus’, quello più grande da 5,5 pollici. A Roma, davanti allo Store di Porta di Roma, blitz del ‘blocco studentesco’ con lancio di uova e farina sulla gente in coda. La Apple intanto ha lanciato un nuovo aggiornamento del suo sistema operativo che corregge bug e malfunzionamenti del precedente. L’azienda nega poi le accuse di deformazioni agli apparecchi: ‘Con un utilizzo normale è estremamente raro che il dispositivo si possa piegare’.

 

MUSICA: TROVATO IN UNGHERIA MANOSCRITTO PERDUTO DI MOZART

PAGINE CON 1/O E 2/O MOVIMENTO SONATA PIANO N.11 LA MAGGIORE

Il manoscritto originale di una delle opere più famose di Mozart, la Sonata per pianoforte n.11 in la maggiore K331, considerato perduto da due secoli, è stato ritrovato nella rimessa di una biblioteca di Budapest, in Ungheria, in mezzo ad altre vecchie carte. Si tratta di quattro pagine con il primo e secondo movimento della sonata, che vanno a completare l’unico manoscritto originale finora disponibile, quello del terzo movimento (con la celeberrima Marcia turca), conservato al Mozarteum di Salisburgo.

 

(by ANSA)

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img