CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00

NOTTE DI VIOLENZA A FERGUSON, POLIZIA LANCIA LACRIMOGENI

UCCISIONE DI MICHAEL FILMATA DA UNA RAGAZZA, VIDEO ALLA CNN

ferguson scontriNuova notte di tensione a Ferguson, in Missouri, dove la folla si e’ riunita ancora una volta per protestare per l’uccisione il 9 agosto di un ragazzo di colore disarmato, Michael Brown, da parte di un agente. La polizia ha dato l’ordine alla folla di disperdersi, mentre diverse persone hanno lanciato pietre e bottiglie contro gli agenti in tenuta antisommossa che hanno quindi disperso i manifestanti lanciando lacrimogeni. Intanto si apprende che l’uccisione del giovane sarebbe stata ripresa per caso in un video da una ragazza che ha assistito alla scena dalla sua finestra ed ha inviato il filmato alla Cnn. Piaget Crenshaw, di 19 anni, ora racconta che l’agente ha sparato Michael mentre era fermo con le mani in alto.

 

RENZI TWITTA, SUI GIORNALI PROGETTI SEGRETI ANCHE AL GOVERNO

FASSINA, SUPERARE TABU’ 3%. DAMIANO, NON TAGLIARE LE PENSIONI

renzi 2‘I giornali di agosto sono pieni di progetti segreti del governo. Talmente segreti che non li conosce nemmeno il governo. #nonesiste #maddeche’. Così il premier Matteo Renzi su Twitter commenta le notizie apparse su alcuni quotidiani rispetto alle intenzioni dell’esecutivo. In un’intervista sulla Stampa l’ex viceministro Fassina intanto ribadisce che ‘va evitata una manovra di sacrifici di oltre 20 miliardi. Il tabù da superare è quello del 3%’. E l’ex ministro damiao boccia i tagli alle pensioni: ‘Sono contrario al prelievo indiscriminato per cifre non meglio precisate”.

 

PAPA, ‘E’ TERZA GUERRA MONDIALE, LECITO FERMARE AGGRESSIONI’

‘ANDREI IN KURDISTAN’. ALTRE 24 ORE DI TREGUA ISRAELE-HAMAS

papa 3Dove c’è un’aggressione ingiusta è lecito fermare l’aggressore: il Papa interviene così sui conflitti in corso, paragonandoli presi tutti insieme a una “terza guerra mondiale”. Francesco si dice quindi “disposto ad andare in Kurdistan” se necessario. Tra Israele e Hamas altre 24 ore di tregua, mentre proseguono i negoziati al Cairo. Oggi è la Giornata mondiale umanitaria.

 

EBOLA: OMS, TRA IL 14 E IL 16 AGOSTO 113 NUOVI CASI

84 MORTI IN GUINEA, LIBERIA, NIGERIA E SIERRA LEONE

ebolaTra il 14 e il 16 agosto 2014, un totale di 113 nuovi casi di malattia da virus di Ebola (confermati o sospetti) e 84 decessi sono stati segnalati in Guinea, Liberia, Nigeria e Sierra Leone. Lo ha annunciato oggi l’Oms. Dallo scoppio dell’epidemia nei 4 Paesi colpiti si contano 1.229 di decessi su un totale di 2.240 casi.

 

 

 

CONTE UFFICIALMENTE NUOVO CT DELL’ITALIA, FIRMA UN BIENNALE

‘CONTRATTO COMPLESSO’. AL PARCO DEI PRINCIPI LA PRESENTAZIONE

conte 3Antonio Conte è ufficialmente il nuovo ct della Nazionale. L’ex tecnico della Juve ha firmato il contratto che lo legherà agli azzurri per i prossimi due anni. A conferma dell’intesa raggiunta, il ritorno dell’avvocato dell’allenatore, Antonio De Rensis, e quello della sua consulente marketing, Giulia Mancini al Parco dei Principi. Gli emissari di Conte fino all’ultimo hanno limato i dettagli del contratto definito ‘complesso’. Nella sala conferenze dell’hotel Parco dei Principi, nel quartiere Parioli a Roma, tra poco la conferenza stampa di presentazione del neocommissario tecnico degli azzurri.

 

USA ANNUNCIANO, COMPLETATA DISTRUZIONE DEL GAS DI ASSAD

OBAMA SODDISFATTO MA AMMONISCE, CONTINUEREMO A VIGILARE

GAS DI ASSADAd un anno dalla strage nella cittadina siriana di Ghouta del 21 agosto scorso – con centinaia di vittime civili uccise secondo le denunce dai gas – il Pentagono ha annunciato il completamento della distruzione in mare dei componenti per la realizzazione di armi chimiche consegnati dal regime di Assad alla missione dell’Onu-Opac, grazie a un accordo con Russia e Usa. Il presidente Obama ha espresso soddisfazione, affermando che si tratta di ‘una pietra miliare importante’ che ‘fa progredire i nostri sforzi collettivi per garantire che il regime di Assad non usi il suo arsenale chimico contro il popolo siriano’, ma ha ammonito, gli Usa restano vigilanti sul rispetto di tutti gli impegni assunti da Damasco.

 

TV USA, MORTO DON PARDO, STORICA VOCE SATURDAY NIGHT LIVE

CONDUTTORE RADIOTELEVISIVO AVEVA 96 ANNI, CARRIERA ALLA NBC

don pardoE’ morto ieri sera all’età di 96 anni Dominick ‘Don’ Pardo, conduttore radiotelevisivo americano storica voce introduttiva del ‘Saturday Night Live’. Lo riportano i media Usa. Alla Nbc fin dagli inizi della sua carriera, Pardo ha lavorato al ‘Snl’ per 38 anni, ma ha prestato la sua voce inconfondibile anche alle versioni americane di programmi come ‘La ruota della fortuna’ ed ‘Ok, il prezzo è giusto’.

( by ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here