lunedì 19 Aprile 2021

Cuorgnè: Tutto pronto per “Sentieri di Pagine”

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”ec8z6bzDUsE” tiny=”yes”]

CUORGNÈ – Quest’anno l’annuale rassegna culturale cuorgnatese dedicata ai libri sposta l’appuntamento a giugno e si ripresenta rinnovata nei contenuti.

Promossa a evento primario la rassegna di aperitivi letterari ospitata dai commercianti ed esercenti cuorgnatesi, che gli anni scorsi costituiva solamente un preludio alla tre giorni presso la Manifattura, quest’anno è sostituita da un mercato del libro usato e da collezione che avrà luogo il 22 giugno presso gli storici portici di Via Arduino. “Gli aperitivi organizzati dai commercianti sono stati la vera rivelazione di Sentieri di Pagine – spiega il direttore artistico Dario Noascone, – e costituiscono un punto di originalità irrinunciabile, la vera anima di Sentieri di Pagine. L’idea è originale, cuorgnatese a tutti gli effetti, ed è giusto dargli tutta l’importanza del caso”.

Parallelamente saranno previsti una serie di salotti letterari, per lo più presso l’ex Chiesa della Ss. Trinità, con presentazioni di testi di particolare importanza e rilievo. Tra gli autori di punta, saranno presenti Ade Capone (19 giugno), autore del noto programma “Mistero”, dedicato al mondo dell’occulto, e il giornalista e filosofo Marcello Veneziani, ma la rassegna vedrà anche la presenza, ma si parlerà anche di thriller con gli autori del gruppo ToriNoir (29 maggio), di Templari con lo studioso e neo-romanziere Guido Angela (4 giugno), di cinema col nuovo libro di Carlo Verdone, presentato dal fratello Luca (10 giugno), di misteri sulla scoperta dell’America con Diego Baratono (12 giugno). E le sorprese potrebbero non finire qui.

Verranno poi accolti alcuni eventi di particolare rilievo, come la finale delle Olimpiadi della Lettura, che vedranno i ragazzi delle scuole elementari cuorgnatesi coinvolti in uno scontro all’ultima pagina, che vedrà premiati i lettori più attenti. Previsto invece per martedì 10 giugno un momento di letture, a cura di Marino Tarizzo, riservato agli anziani della Casa di Riposo Umberto I.

Domenica 22, giornata finale della rassegna, oltre al già citato Mercato del Libro e della Carta Stampata, e alla presenza di Marcello Veneziani, vedrà anche svolgersi la seconda edizione del concorso artistico “Un Libro da Marciapiede”, in cui giovani artisti delle scuole locali interpreteranno a modo loro libri e testi noti, trasformandoli in immagini riprodotte, appunto, sul marciapiede.

Soddisfazione da parte del sindaco Beppe Pezzetto, che sottolinea l’originalità della rassegna e la sua capacità di mettere in campo più forze, e da parte del vicesindaco e Assessore al Commercio Sergio Colombatto, che sottolinea come i commercianti cittadini si lascino coinvolgere con sempre maggiore entusiasmo da una rassegna che li vede giocare un ruolo primario.

“Sono lieto che ancora una volta Sentieri di Pagine sia sentita come un evento autenticamente cuorgnatese, – riprende ancora Noascone – e sono molte le persone che vorrei ringraziare, a partire dal Comitato di Sentieri di Pagine che mi supporta fattivamente nella realizzazione… e mi sopporta con pazienza negli inevitabili momenti sia di euforia che di panico! Un grazie particolare va però all’Assessore alla Cultura Beppe Costanzo e al Consigliere Delegato Gian Luca Aimonino, per aver creduto e continuare a credere nel mio lavoro e per concedermi tutta la libertà necessaria che un progetto culturale genuino e credibile necessariamente richiede”.

Leggi anche...

spot_img