venerdì 12 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

No alla chiusura della Tcs di Mappano

Guarda il servizio

MAPPANO – Doccia fredda per i 49 lavoratori della Tcs Group di Mappano.

I lavoratori hanno ricevuto la comunicazione informale dall’Amministratore Delegato della Andrea Girola della Sauter Bachmann AG, in merito alla volontà di chiudere lo stabilimento di Mappano.

Nulla lasciava presagire una decisione simile. Un’azienda che si occupa di lavorazioni meccaniche per Avio e che verte in buona salute, tanto che i volumi produttivi potrebbero garantire le attività sino al 2015.

Si sospetta, infatti, che le motivazioni vadano ricercate nella volontà di entrare a far parte dei mercati aeronautici europei ed extra europei, spostando tutte le produzioni dall’Italia alla Svizzera.

I lavoratori resteranno in presidio permanente di fronte ai cancelli dello stabilimento.

Guarda l’intervista a Francesca Melograno, Fim-Cisl.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img