CUORGNÈ – La Cuorgnatese Alessandra Bellino è entrata a far parte della Commissione Regionale per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna.

Laureata nel 2011 in Scienze della Mediazione Linguistica, ha poi approfondito gli studi, con un corso di Laurea Magistrale in scienze Internazionali per i diritti Umani presso la facoltà di Scienze Politiche di Torino.

Alessandra Bellino“L’opportunità che mi è stata data – commenta la neo eletta – potrà essere indubbiamente un importante passo verso la mia crescita personale, e potrà rafforzare le mie conoscenze in ambito politico. Entrare in una commissAlione di tale calibro alla mia giovane età, vorrei affermarlo senza presunzione, mi fa sentire orgogliosa di me stessa e della mia famiglia che mi ha accompagnato sempre, nelle gioie e nei dolori del mio percorso di crescita. Vorrei dedicare questo mio piccolo grande successo a mio nonno: Renzo Bellino, storico commerciante di Cuorgnè, che ci ha lasciato due mesi fa e che sicuramente sarebbe fiero della sua nipotina!”

“Sono orgoglioso – afferma il Sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, che ha avuto Bellino nella sua squadra “Cuorgnè in Movimento” nelle ultime amministrative e che per un soffio non è risultata eletta – che una cuorgnatese sia stata chiamata a far parte di questa importante commissione Regionale, sono certo farà bene e interpreterà con serietà e professionalità questo incarico, fornendo anche al nostro territorio degli utili spunti. Ancora una giovane eccellenza canavesana che saprà bene rappresentarci.”