domenica 14 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SONO MANTENUTO DA MIA MOGLIE!

Sono un uomo di mezza età sposato con una signora che mi ha rimesso al mondo.
Io ero un musicista diplomato al conservatorio, un amante della musica ma non sono mai riuscito a trovare un lavoro stabile nel mio ambito, tutti mi promettevano lavoro ma poi non accadeva nulla, era troppo difficile trovarlo nel settore dello spettacolo, dunque, mi sono presentato ad una cantante e poi ho iniziato poco alla volta a corteggiarla, una donna molto famosa e fortunata nel lavoro ma ben poco fortunata nelle relazioni sentimentali. Non ti nascondo che ho capito tutto sin da subito e mi sono armato di pazienza seguendola nei concerti e ovunque e mi ha detto bene, ora vivo nelle sue grazie, siamo sposati, vivo nelle ville di lei ed ho ogni confort che prima non avevo.
Non chiedermi se era la donna ideale, lo è perché mi ha eliminato i problemi economici e professionali, ora posso badare anche ai figli precedenti, mia moglie è, per me, una gallina dalle uova d’oro, lo ammetto.
Mi sento rinato grazie ad una donna che ha potere nel settore dello spettacolo.
Mio fratello dice che avrei potuto sfondare anche senza aggrapparmi a mia moglie ma io ci ho provato senza mai riuscirci ma perché è ancora considerato così immorale (perché i miei genitori così la pensano) farsi aiutare da una donna?
Se mia moglie ha delle ville dopo anni di concerti e canzoni, io perché non debbo viverci? Ho trovato la via d’uscita grazie alla mia prestanza fisica e lavoro molto di più.
In sostanza, io non trovavo lavoro e, mia moglie, non trovava un uomo anche perché era ed è sempre in giro e non aveva tempo per impegnarsi in relazioni, siamo pari.
Solo le donne possono vendere il loro corpo?
Eppoi comunque io sono grato a mia moglie, mi ha dato molte soddisfazioni professionali che altrimenti non avrei avuto.
Sarebbe ora di aggiornarsi tutti, non credi?
Ma la mia famiglia mi giudica.
Lucio (nome di fantasia) da Budrio



Caro Lucio, sei solo uno dei tanti che si appoggia ad una donna, non commetti nessun reato, mi ha fatto sorridere la tua deduzione:
“Io non trovavo lavoro e mia moglie non trovava un uomo per lei!”
Ho notato che ci sono donne molto in vista, come tua moglie ma respingenti, molto fortunate nel lavoro ma che piacciono poco come donne, talvolta sono eccentriche, poco femminili o altro.
Esistono donne molto prese dal lavoro ma tutte possono trovare un uomo, non esageriamo dai.
È naturale che, passando gli anni, anche queste donne super impegnate, cedano posando il loro sguardo su qualcuno per avere dei figli e una compagnia per il futuro.


È pieno di donne famose e comuni che sono terrorizzate dall’idea di restare sole e che si mettono con chiunque vada loro a genio nel momento in cui si decidono, anche se è un suonatore sconosciuto di flauto (ad esempio), lei può decidere di elevarlo sposandolo.
Molti squattrinati sposano donne famose dello spettacolo e non, poi vengono presentati come produttori, manager, impresari, registi, ecc, bisogna pur dare un nome al lavoro di un uomo mantenuto ed aiutato dalla moglie. Conosco una signora proprietaria delle mura di diversi negozi che affitta e lei stessa gestisce un negozio insieme al marito che era un semplice commesso un tempo ma ne conosco diverse signore che hanno sposato il dipendente perché non trovavano possibili mariti in giro.


Poi la vip famosa (una qualsiasi) dice puntualmente, ad ogni intervista, che lui è un produttore, che l’amore e la passione sono al top anche dopo diversi decenni, bisogna sempre mentire quando si è intervistati? Pare proprio di si.
Comunque, non mi preoccuperei affatto dell’immoralità, basta solo sentirsi soddisfatti della strada intrapresa, nessuno può emettere un giudizio negativo.
Certo che sarebbe bello se tu avessi conosciuto l’amore ma chi sono io per giudicare una scelta?
Magari i tuoi genitori non riescono a capire, è un problema loro.
Conta solo quanto ti senti felice in tutto quello che fai, chiedendoti di trasformare in un sentimento d’affetto l’opportunità che tua moglie ti ha generosamente dato, non tradire mai la sua fiducia e stima perché è già molto.


Chiunque può scrivere un messaggio privato alla dottoressa Alessandra Hropich su questioni sentimentali, al seguente link:
https://www.facebook.com/La-mia-Posta-del-cuore-104883382245294/

SETTE DONNE PER OGNI UOMO!

Salve, sono Sandro, ho una moglie che mi ha...

ESAURITO FRADICIO CERCA RELAX!

Ho un marito che mi chiede talvolta un consiglio...

“NON TRADISCO MIA MOGLIE, SPERIMENTO LE DONNE A FINI STATISTICI!”

Sono un uomo serio ed affascinato dalla mente femminile,...

SONO RISORTO, SENZA MIA MOGLIE!

Ne approfitto, cara Alessandra, per augurarti una buona Pasqua,...

SOLO LE DONNE SONO CORNUTE?

Salve gentilissima Alessandra, sono una moglie discretamente soddisfatta della...

INTERVISTA AL DIRETTORE GENERALE OSPEDALE UMBERTO I DI ROMA, DOTTOR FABRIZIO D’ALBA

Il Dottor Fabrizio d'Alba è confermato Direttore generale per...

UN MIRACOLO MI HA RIDATO MIO MARITO!

Sono Giovanna, mi sposai per amore la bellezza di...

UNA DONNA CHE VUOLE TUTTO, SENZA DARE NIENTE!

Convivo con una ragazza di cui noto da tempo...

VEDO SOLO LEI!

Dottoressa Hropich, sono sposato da cinquanta anni tondi tondi,...

DONNE GIUSTE IN MANI DI UOMINI SBAGLIATI E VICEVERSA!

Sono fidanzata da quattro anni con Giorgio, un uomo...