giovedì 20 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

OZEGNA – Green Pass per votare? Non è necessario

A togliere il dubbi è l'Assessore uscente Giovanni Agostino Graziano, che si ripresenta nell'unica lista candidata

OZEGNA – Si avvicina l’appuntamento elettorale delle amministrative e regionali del 3 e 4 ottobre a Ozegna e Giovanni Agostino Graziano, Assessore al Bilancio uscente e candidato nella compagine “Trasparenza e Futuro”, unica lista per queste amministrative, risponde a qualche dubbio raccolto tra i suoi concittadini.


“Nei giorni scorsi – commenta Graziano Giovanni Agostino– alcuni mi hanno chiesto se servisse il Green Pass per votare, a fronte di una estensione sempre più massiccia della misura.
La risposta è no. Agli elettori non sarà richiesto di mostrare il Green Pass per accedere al seggio ed esercitare il diritto di voto.
Così come non viene richiesto il Green Pass per andare a Messa e frequentare i luoghi di preghiera, per non limitare il diritto all’esercizio della libertà religiosa che è un primario diritto costituzionale, allo stesso modo permettere solo ai cittadini in possesso di Green Pass di andare a votare non sarebbe stato costituzionalmente adeguato”.

“Ricordo anche ai concittadini – conclude Graziano – che quest’anno i seggi saranno sempre in comune ma al piano terra per agevolare l’affluenza ed evitare assembramenti.“

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img