lunedì 14 Giugno 2021
lunedì, Giugno 14, 2021
spot_img

ASTI – Al via la tangenziale sud ovest di Asti

La Regione inizia la progettazione

ASTI – Grazie alla delibera della Giunta Regionale che prevede il finanziamento da 400 mila euro per la progettazione del collegamento Sud-Ovest di Asti verrà realizzata un’opera strategica per il nostro territorio ed in particolar modo per la città.

Il Sindaco Maurizio Rasero e l’Assessore Stefania Morra desiderano ringraziare la Giunta Regionale presieduta dall’Onorevole Alberto Cirio, ed in particolar modo gli “Astigiani” Fabio Carosso – Vice Presidente della Regione – e Marco Gabusi – Assessore alle Infrastrutture ed Opere Pubbliche – per aver conseguito questo importante risultato che è sicuramente uno dei più attesi per il rilancio di questo territorio. Tale traguardo è frutto della rete sinergica creata dalla Regione Piemonte con gli Enti Locali ed in particolar modo con i Sindaci con cui da subito è stato instaurato un confronto costruttivo per far fronte alle esigenze delle comunità e di tutti i territori piemontesi.

A tal proposito, il Primo Cittadino sottolinea che si tratta di un momento storico per il Piemonte e per il nostro territorio che, grazie alla realizzazione della bretella sud-ovest, non solo avrà benefici sotto il profilo della viabilità, ma anche sotto il profilo del rilancio economico dell’intera provincia. “Ringrazio particolarmente l’Assessore Marco Gabusi – aggiunge Rasero – che si è da subito attivato per avviare questo progetto gettando le basi per una nuova infrastruttura inserita in un tessuto urbano che ha subìto profonde trasformazioni urbanistiche. In questo modo si potrà far fronte alle nuove esigenze viabilistiche, permettendo da un lato di ridurre notevolmente il traffico in città, con una sensibile diminuzione dell’inquinamento, e dall’altro di collegare il sud astigiano al capoluogo ed al suo ospedale con più facilità”.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img