venerdì 7 Maggio 2021

TORINO – Osapp, Sinappe e Uilpa: “Necessaria e urgente una riparazione del manto stradale”

Il tratto di strada oggetto del comunicato è quello che dal semaforo di via Pianezza conduce all'Istituto Penitenziario Lorusso e Cutugno

TORINO – “Più volte abbiamo segnalato, – dichiarano in un comunicato congiunto Osapp, Sinappe e Uilpa – anche per le vie brevi, la necessità di riparare il manto stradale che, dal semaforo di via Pianezza conduce all’Istituto Penitenziario Lorusso e Cutugno ora via Maria Adelaide Aglietta, 35.”

Le tre sigle sindacali hanno quindi scritto a Questore, al Presidente della Regione, all’Assessore alla Viabilità della città di Torino, all’Assessore regionale ai Trasporti, all’Assessore alla Sicurezza, al Garante dei detenuti, al Presidente di GTT, al Provveditore Regionale e al Direttore del Carcere Lorusso e Cotugno.

“Nonostante le numerose segnalazioni e qualche velata promessa in occasione di visite presso l’istituto penitenziario Torinese, – prosegue la nota – questo non è avvenuto tanto che le assicurazioni al riguardo sono risultate vane. Siamo per l’ennesima volta, con la presente, a rinnovare la richiesta considerato che il manto stradale è totalmente sconnesso prima che accada

qualcosa di grave e irreparabile per l’incolumità fisica di chiunque vi transiti. Va da se che questo dovrà essere sistemato. Noi auspichiamo che quanto segnalato avvenga, a tutela di tutti, con urgenza.

Parimenti, ci era stato anche velatamente promesso, e sempre in occasione di visite susseguitesi per anni presso il carcere, e sempre verbalmente, che si sarebbe provveduto a istituire un servizio navetta con tragitto istituto penitenziario Torino L.C./Fermata Metro Corso Marche angolo Corso Francia tanto per il personale di Polizia Penitenziaria, comparto funzioni centrali, volontari, quanto per i familiari della popolazione detenuta. Anche quest’ultima promessa non ha trovato soluzione.

Siamo qui a reiterare con forza la richiesta affinché questa possa trovare, una volta per tutte, la soluzione tanto auspicata.”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img