lunedì 13 Luglio 2020

CORONAVIRUS – La situazione in Canavese e in Piemonte: migliora ma il virus è ancora presente

Non si deve abbassare la guardia

CORONAVIRUS – In netto miglioramento la situazione “contagi coronavirus” in Canavese, ma non c’è da abbassare la guardia perchè il virus è ancora presente.

Volpiano panorama 1

Ecco i comuni canavesani che hanno ancora casi positivi a ieri sera: Agliè (1; era arrivato a 0 casi, poi ne è stato registrato uno lo scorso 25 giugno); Bairo (2); Borgaro Torinese (4); Bosconero (arrivato ieri a zero); Brandizzo (6); Caselle Torinese (5); Castellamonte (arrivato ieri a 0 casi); Chiaverano (1; arrivato a zero, ha registrato un nuovo caso lo scorso 28 giugno); Chivasso (2); Ciriè (6); Corio (3); Foglizzo (1); Forno Canavese (1); Front (2); Grosso (1); Issiglio (1); Ivrea (5); Lanzo (8); Leini (1); Mappano (1); Mathi (1); Mazzè (1); Montanaro (5); Nole (3); Pavone Canavese (1; arrivato a zero ha registrato un nuovo caso lo scorso 26 giugno); Piverone (1); Rivarolo Canavese (1); Rondissone (1); San Carlo Canavese (4; ha registrato un nuovo caso ieri); San Gillio (1); San Martino Canavese (1); San Maurizio Canavese (11); Scarmagno (1); Settimo Torinese (12); Traves (1); Valchiusa (3); Vallo Torinese (1); Valperga (arrivato ieri a 0 casi); Varisella (3); Venaria Reale (5); Verolengo (3); Villareggia (arrivata ieri a 0 casi) e Volpiano (16).

coferlungonuovoBannerPaonessamobili brunasso

La situazione in Piemonte oscilla, pur restando bassa.

Ieri sono stati registrati 11 casi in più, per un totale, finora, di 31.349 casi, così suddivisi su base provinciale: 4063 Alessandria, 1874 Asti, 1046 Biella, 2862 Cuneo, 2792 Novara, 15.889 Torino, 1323 Vercelli, 1140 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 262 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 98 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 12 (1 in più). I ricoverati non in terapia intensiva sono 267 (16 in meno). Le persone in isolamento domiciliare sono 1144. I tamponi diagnostici finora processati sono 415.257, di cui 228.071 risultati negativi.

Sono 3 le persone positive al Covid decedute registrate nella regione martedì pomeriggio. Il totale è di 4090 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 674 Alessandria, 255 Asti, 208 Biella, 394 Cuneo, 365 Novara, 1.804 Torino, 219 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 39 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

50 le persone guarite per un totale di 24.624: 2950 Alessandria, 1438 Asti, 816 Biella, 2309 Cuneo, 2216 Novara, 12.759 Torino, 1042 Vercelli, 937 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 157 provenienti da altre regioni.

Altre 1.212 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

bannercortinalungo2urbanlungofuorirottabanner1050 jpeg
CAMPAGNA AMICA BANNER 730civicobanneroriginalvenariabannerpircc
BANNER ONLIVE JPEG
regioneaprile
fuorirottaloc1Original Marineslocandinacivicolocandina venaria estate 2020 1484Locandinabrunasso1cofer1cortinamaggio2cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessa
- Advertisement -
X