spot_img
martedì 21 Settembre 2021
martedì, Settembre 21, 2021

CANAVESE – “Looking For Bees, un cortometraggio per la Giornata delle Api

Per settimane finestre e balconi hanno segnato il nostro confine con il mondo; le api hanno continuato a preparare il nostro futuro

CANAVESE – Tobees, progetto musicale di Marna Fumarola, violinista e apicoltrice, Alessio Mosti, compositore elettronico e Azzurra Fragale, regista e sound designer, presenta un cortometraggio per la Giornata Mondiale delle Api del 20 maggio.

Durante le settimane dell’emergenza, Tobees ha proposto di filmare le api dai nuovi confini della nostra quotidianità: balconi, cortili, giardini. Dall’Italia, ma anche da Francia, Irlanda, Israele, Brasile, sono arrivati oltre cinquanta brevi video che raccontano l’instancabile lavoro delle api alla ricerca del polline e che testimoniano anche la possibilità di riscoprire la natura intorno a noi.

Il corto sarà lanciato in occasione della terza edizione della Giornata Mondiale delle Api, indetta dalle Nazioni Unite per evidenziare l’importanza degli insetti impollinatori per il mantenimento della biodiversità del pianeta. Oltre a produrre miele, le api assicurano l’impollinazione del 70% delle specie vegetali, rendendo possibile il 35% della produzione mondiale di cibo. Un ruolo fondamentale reso sempre più difficile: negli ultimi 15 anni, i pesticidi impiegati in agricoltura, alcune specie invasive e il cambiamento climatico hanno causato una progressiva diminuzione del numero di api.

Il cortometraggio si ricollega alle sonorizzazioni per la biodiversità che Tobees sviluppa negli apiari accostando natura e tecnologia: grazie ad alcuni sensori, i movimenti delle api vengono trasformati in impulsi e sono rielaborati durante l’improvvisazione musicale. Tramite cuffie wireless, che non interferiscono con le api, gli spettatori assistono alla sonorizzazione vicini alle arnie e vivono un’esperienza immersiva esplorando un nuovo paesaggio sonoro.

“L’isolamento domestico in cui ci ha costretti la pandemia è stato raccontato soprattutto in termini di riflessione su noi stessi: abbiamo proposto una diversa prospettiva invitando a cercare la Natura a portata di smartphone” spiega Azzurra Fragale che firma la regia insieme a Pierfrancesco Bigazzi, sottolineando che “dietro ad ogni ripresa c’è lo sguardo sorpreso di chi magari per la prima volta si è fermato ad osservare le api: un’opera che nasce per il web, ma che trae origine dalle esperienze concrete dei partecipanti.”

Negli stessi giorni in cui componeva a distanza con Alessio Mosti la colonna sonora del cortometraggio, Marna Fumarola ha continuato a lavorare nel suo apiario su una collina presso Arezzo dove è nato il progetto delle sonorizzazioni e ha continuato a suonare vicino alle arnie: “Mi sembra un modo per prendermi cura delle api e sostenerle nel periodo di grande impegno della fioritura primaverile: mentre la nostra vita necessariamente è rallentata, le api continuano a preparare il nostro futuro.”

La campagna per la raccolta video è stata rilanciata in rete da molte realtà: dal Comitato sloveno per la Giornata delle Api all’Associazione degli apicoltori irlandesi. Dopo l’appuntamento del 20 maggio, la speranza di Tobees è riprendere le sonorizzazioni negli apiari e offrire al pubblico un’occasione di avvicinarsi alle api e al mondo degli apicoltori attraverso la musica.

Indirizzo della Première e della messa in onda del cortometraggio a partire dalle ore 10 del 20 maggio 2020:

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img