giovedì 26 Novembre 2020

PIANEZZA – Domenica 6 ottobre “Valmessa Graffiti”, per riscoprire il fascino dei bolidi d’epoca

PIANEZZA – Domenica 6 ottobre è in programma a Pianezza la nona edizione del Valmessa Graffiti, una manifestazione patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino che propone il ritrovo e la sfilata di auto storiche e moderne da collezione, ormai divenuta un punto fermo nel calendario degli appassionati del settore.

Al piacere di conoscersi e di stare insieme l’evento abbina la possibilità di cimentarsi alla guida su strade panoramiche e ricche di storia automobilistica e in alcune semplici prove di abilità di guida. La manifestazione è dedicata alla memoria di Stefano Galliano, grande amico del Graffiti, prematuramente scomparso un anno fa. La Città di Santena, residenza di Galliano, ospiterà il prologo sabato 5 ottobre nel Castello Cavour, cui farà seguito una prova di abilità di guida intervallata dall’aperipranzo all’interno della residenza in cui visse il conte Camillo Benso.

Domenica 6 ottobre gli organizzatori della Policesport proporranno un itinerario con partenza e arrivo nel parco municipale di Pianezza, messo a disposizione dall’amministrazione comunale. La partenza della prima vettura avverrà alle 9,31 in punto e la carovana di auto storiche e da collezione si dirigerà a Villar Dora, dove è prevista una prima prova di rispetto del tempo imposto su un tratto di strada chiuso al traffico. A seguire la salita del Colle del Lys, dove sarà fissato il primo controllo di transito.

Il Lys è considerato l’Università del rally piemontese, teatro di memorabili sfide iniziate nei primi anni ’70 e culminate con il passaggio del Rally di Sanremo valido per il campionato mondiale 1988. La sosta di riordino avverrà a Lanzo, dove la Pro Loco offrirà a piloti e navigatori le specialità locali, nella cornice del del Teatro civico.

Gli equipaggi toccheranno poi Vallo, dove sarà allestito un secondo controllo di passaggio, per poi arrivare a La Cassa, dove nel piazzale della ditta Quaddy potranno cimentarsi nella prima prova RITT-Ripeti il tuo tempo. La seconda RITT verrà affrontata in un piazzale di Pianezza, nei pressi della sede di partenza.

Al termine, gli equipaggi potranno rifocillarsi alla Fattoria del Gelato. Nel pomeriggio sarà disponibile un ampio tracciato su superficie erbosa, dove i partecipanti potranno testare le loro abilità di guida su fondo viscido. Infine gli equipaggi ripeteranno le due prove RITT nello stesso ordine, per poi ritrovarsi tutti insieme nel parco comunale di Pianezza per i saluti e le premiazioni finali.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

TORINO – Favorivano l’immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce (VIDEO)

TORINO - Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo...

VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso

I carabinieri del Comando provinciale nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nel fine settimana, intensificati in questo periodo emergenziale per verificare...

VAL SUSA – Confermata la presenza di uno stambecco bianco sul Monte Palon, in Valle di Susa

VAL SUSA - Da alcuni giorni in Valle di Susa tra gli escursionisti si era sparsa la voce sulla presenza di un animale inconsueto,...

Ultime News

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...

MAPPANO – Arrestato un 33enne per estorsione verso un barista in difficoltà

MAPPANO – A Mappano i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 33 anni, con precedenti penali, per estorsione. L’uomo aveva proposto al titolare di...

VENARIA REALE – Incontro con l’Asl To3: il Sindaco Giulivi ha avanzato alcune richieste

VENARIA REALE - Come preannunciato dal sindaco della Città di Venaria Reale, Fabio Giulivi, nella mattinata di mercoledì 25 novembre, si è tenuto l'incontro...

Tg Sport ore 8 – 26/11/2020

In questa edizione: - Addio a Diego Armando Maradona - Fonseca ricorda Maradona - Europa League: stasera tocca al Napoli - Genoa, Perin out...

CORONAVIRUS – Nuova ordinanza: Basilicata, Liguria e Puglia restano in arancione

CORONAVIRUS - Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova Ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive contenute nel precedente provvedimento del 10 novembre...