RIVARA – “Puzzle” della lista completato per Lorenzo Terrando che si ricandida a Sindaco in questa tornata elettorale con la lista “Uniti per Rivara”.

Fatta eccezione per Terrando, Marisa Basolo e Giacomo Raveraira, rispetto alla tornata elettorale precedente, la squadra si è completamente rinnovata. 

“È  una squadra  che è andata  a comporsi nell’arco di questi cinque anni – dichiara Terrando – con chi ha condiviso e appoggiato il nostro operato tra i banchi dell’opposizione e  che ha le idee ben chiare su quel che sarà il programma da realizzare.

Quello che andiamo a proporre ai Rivaresi è un gruppo di persone diverse tra di loro per età, professione ed esperienze personali, ma che di questa diversità ha fatto il proprio punto di forza.

L’unione di idee di persone così differenti tra loro ha  infatti dato vita ad un programma di lavoro che guarda con attenzione a Rivara ma soprattutto ai Rivaresi. Ci sono sia giovani che  meno giovani, chi è impegnato nelle varie associazioni rivaresi e chi, sia professionalmente che per impegno nel volontariato, è a contatto con le realtà più in difficoltà della nostra comunità.”

E conclude: “Non ci si limiterà  quindi solo ad  interventi sul patrimonio pubblico del paese  ma si lavorerà anche molto per le persone che lo vivono, mettendo a frutto le esperienze, le idee e l’entusiasmo che animano i nostri candidati.”

I componenti della lista sono:
Marisa Basolo, Carmela Viccica, Gianni Maria Nizzia, Claudio Barioli, Giacomo Raveraira, Antonio Roberto Grosso, Alessandro Bivona, Antonio Pace, Daniele Grosso e Luca Cosimo Miceli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here