giovedì 26 Novembre 2020

PIOSSASCO – Caccia ai bocconi avvelenati nel Parco del Monte San Giorgio

PIOSSASCO – Da qualche settimana a Piossasco, Rivalta e Bruino si è diffuso l’allarme per i bocconi avvelenati o “corretti” con chiodi, destinati agli animali domestici.

[su_slider source=”media: 179286,179285,” limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

A Piossasco alcuni bocconi sospetti sono stati raccolti dalla proprietaria di un cane, che li ha trovati gettati all’interno del giardino di casa sua. Il consiglio è sempre lo stesso: qualora ci siano sospetti che il proprio cane abbia ingerito sostanze velenose occorre portarlo d’urgenza dal veterinario. È bene segnalare alle forze dell’ordine qualsiasi movimento sospetto.

“La Direzione Sistemi naturali della Città Metropolitana di Torino ha richiesto l’intervento del Nucleo Cinofilo Antiveleno Regione Piemonte per effettuare un’ispezione preventiva nel Parco naturale del Monte San Giorgio di Piossasco, che è un’area protetta gestita dal nostro Ente. – precisa Barbara Azzarà, Consigliera metropolitana delegata all’ambiente e vigilanza ambientale, risorse idriche e qualità dell’aria, tutela flora e fauna, parchi e aree protette – L’obiettivo è di tutelare la fauna selvatica ma anche i tanti fruitori che frequentano il Parco, spesso accompagnati dai loro cani. Per non parlare dei bambini, che potrebbero incautamente ingerire i bocconi”.

L’ispezione, che ha battuto le aree del Parco a maggiore frequentazione ed è stata effettuata nel pomeriggio di mercoledì 27 marzo, per fortuna ha avuto esiti negativi.
Hanno partecipato le due unità cinofile Luna (Bretone) e Myrtille (Pastore australiano), addestrate nell’ambito del progetto Life Wolfalps, con i loro conduttori, rispettivamente Gian Abele Bonicelli (guardiaparco del Parco naturale dei Laghi di Avigliana) e Carlo Geymonat (Istruttore direttivo di vigilanza della Funzione speciale Tutela della fauna e della flora della Città Metropolitana).

[su_slider source=”media: 175353″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 179291,179288″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

TORINO – Favorivano l’immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce (VIDEO)

TORINO - Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo...

VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso

I carabinieri del Comando provinciale nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nel fine settimana, intensificati in questo periodo emergenziale per verificare...

VAL SUSA – Confermata la presenza di uno stambecco bianco sul Monte Palon, in Valle di Susa

VAL SUSA - Da alcuni giorni in Valle di Susa tra gli escursionisti si era sparsa la voce sulla presenza di un animale inconsueto,...

TORINO – Aggredito, picchiato, e minacciato per 50mila euro: due arresti

TORINO - I carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina, lesioni ed estorsione nei confronti di una “coppia” di Torino,...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di mercoledì 25 novembre 2020

In questa edizione: ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri; RIVAROLO CANAVESE – 41 enne di Cuorgnè minaccia un...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

CANAVESE – Coronavirus: un decesso a Candia Canavese; sono 511 i ricoverati negli ospedali

CANAVESE - Ancora un decesso causato dal Covid 19. Questa volta la persona scomparsa era una cittadina di Candia Canavese che era ricoverata in...

CANAVESE – Il Covid non ha fermato l’entusiasmo di due giovani canavesane

CANAVESE - Il rituale della consegna di un premio o della discussione di una tesi di laurea ora, in tempo di covid, sono solo...

VOLPIANO – Il Comune aderisce allo Sportello Amianto Nazionale

VOLPIANO - Il Comune di Volpiano ha aderito allo Sportello Amianto Nazionale, per offrire informazioni e assistenza su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in...