ALPIGNANO – Ieri, lunedì 27 agosto, intorno alle 13.30 circa, sulla variante della strada provinciale 24, ad Alpignano, alcuni automobilisti hanno segnalato la presenza di un uomo che stava appiccando del fuoco nella vegetazione a bordo strada.

Paonessa
nfimpiantibanner

L’immediato intervento dei carabinieri della Compagnia di Rivoli ha consentito di acclarare che vi era un incendio in atto e di individuare il responsabile poco distante, mentre si stava allontanando su di una bicicletta.

ilbere
Tritapepe

L’uomo, un 56enne italiano di Alpignano, disoccupato, con precedenti di polizia, è stato arrestato per incendio e ha ammesso di aver appiccato le fiamme perché gli dava fastidio l’erba alta. L’uomo è stato collocato ai domiciliari. Le fiamme, appiccate in cinque punti differenti e che hanno interessato circa 3mila metri quadri di area campestre, sono state spente dai Vigili del Fuoco di Rivoli intervenuti sul posto.

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here