mercoledì 23 Settembre 2020

TORINO – Arrestato rapinatore seriale di Hotel di lusso

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – È accaduto nella notte fra il 13 ed il 14 Giugno. Prima all’hotel Majestic di corso Vittorio Emanuele, poi al Sitea di via Carlo Alberto: un quarantenne italiano, numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e un passato da tossicodipendente, è entrato in azione intorno alla mezzanotte; travisato, armato di siringa visibilmente insanguinata, è entrato all’hotel Majestic e minaccia il concierge: “dammi i soldi dell’incasso”.

[su_slider source=”media: 147401,140168,150947″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il custode ha risposto di non potere, non ci sono contanti a quell’ora. Nel frattempo altri dipendenti si sono avvicinati e sono riusciti a far fuggire il rapinatore. Avvertita la polizia dell’accaduto, gli agenti di volante del Commissariato Centro hanno iniziato a perlustrare la zona cercando il soggetto descritto.

Immaginando che, non essendo riuscito al Majestic, potesse tentare un nuovo colpo, gli agenti hanno controllato le vie degli alberghi del centro.

[rev_slider alias=”maf”]

 

L’intuizione è stata buona, perché proprio mentre percorrevano via Carlo Alberto, i poliziotti hanno sentito delle grida provenire dall’hotel Sitea e notato un soggetto corrispondente a quello descritto fuggire in direzione di piazza Castello.

È iniziata a questo punto un rocambolesco inseguimento per le vie del centro: il soggetto in fuga era veloce e pronto a tutto. Ha tentato di rifugiarsi all’interno del parcheggio multipiano ACI, ma qui è terminata la sua fuga.

È stato tratto in arresto per tentata rapina aggravata e continuata: sentito anche il secondo concierge dell’hotel Sitea, è stato confermato lo stesso modo di procedere: anche qui l’uomo è entrato minacciando il dipendente con la siringa: “Dammi l’incasso. Stai attento, sono sieropositivo..” . Ma il concierge lo ha sorpreso con una messinscena molto coraggiosa: ha urlato ad un collega: ”Presto, passami la pistola”, l’intento eraquello di spaventare il rapinatore, ed in effetti è riuscito. Il fuggitivo è scappato, ma, braccato dalla polizia, è stato acciuffato poco dopo.

[su_slider source=”media: 143165,119356″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 144690,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[rev_slider alias=”urb”]

regioneaprile
cofer1NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cortinalocandmaggio2Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Deglutisce gli ovuli di droga e scappa, arrestato

TORINO - Il Nucleo Radiomobile ha arrestato un gabonese, di 36 anni, per detenzione a fini spaccio di stupefacenti, violenza e...

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

TORINO – Appendino condannata a 6 mesi: “Continuo nella mia carica di Sindaco; mi autosospendo dal M5s

TORINO - “Questa sentenza non pregiudica la possibilità di rimanere in carica e, quindi, porterò regolarmente a scadenza il mio mandato,...

TORINO – Incendio in un condominio di via Bricca; evacuate una quindicina di persone

TORINO - I Vigili del Fuoco del comando di Torino sono intervenuti oggi pomeriggio, domenica 20 settembre, in via Bricca 33...

Ultime News

ASTI – Presentati i due nuovi Ufficiali al Comando Provinciale dei Carabinieri

ASTI - Questa mattina il Ten. Col. Pierantonio Breda, Comandante Provinciale di Asti, ha presentato i due ufficiali neo giunti.

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...

SAN FRANCESCO AL CAMPO – L’opposizione: “Amministrare vuol dire alzarsi dalla poltrona e camminare per le strade del paese”

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Riceviamo dal gruppo di opposizione “Lista Civica per San Francesco al Campo” (consiglieri Enrico Demaria, Franco...

CANAVESE – 2^ Giornata Regionale del Progetto Protezione Famiglie Fragili in ambito Oncologico

CANAVESE - L’ASL TO4 aderisce alla seconda  Giornata Regionale del Progetto Protezione Famiglie Fragili (PPFF) in ambito Oncologico, che si celebra sabato 26 settembre.

TORRE CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

TORRE CANAVESE – Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Suoni antichi, nuove idee e #Torre per Tutti
X