MATHI – Dopo tante voci su presunti candidati Sindaco per la lista Mathi Domani, dove erano stati accostati molti nomi tra cui quelli del Giornalista Andrea Trovato e di Vittorio Rocchietti, nella serata di martedì 4 aprile è stato finalmente reso noto il nome di colui che correrà per la poltrona di Sindaco per l’imminente tornata elettorale del giugno 2018.

ilbere
gymtonic

Il nome è quello di Maurizio Arbezzano, 49 anni, tecnico al Dipartimento di prevenzione all’ASL To3. “Dopo le elezioni del 2017 dove purtroppo siamo stati commissariati – afferma Maurizio Arbezzano – il nostro paese ha bisogno di essere rilanciato per cui ho deciso di mettermi a disposizione del mio paese per cercare di far partire questo nuovo corso della vita comunale di Mathi. La mia famiglia non è nuova in questo ambito, infatti in passato sia mia sorella, prima donna Sindaco Mathiese dal 2004 al 2006, che, ai tempi, mio padre, sono stati amministratori di questo comune.

Ho sempre partecipato alla vita sociale di Mathi dove all’età di 7 anni sono entrato a far parte della banda musicale mathiese ed in altre realtà associative comunali. In passato ho ricoperto incarico nel direttivo del famoso a Palio dei Borghi, momento di festa e aggregazione per tutti. Dopo il commissariamento molti problemi sono stati trovati ed analizzati dalla nostra squadra e nel corso dei vari incontri avuti, abbiamo delineato un programma che tenga conto delle esigenze di tutti i cittadini mathiesi.

growupcerimonie
Allianz 2 modifica jpeg

Un elemento importante è comunque la sicurezza del nostro paese, intendiamo mettere a punto un piano di sicurezza che possa far dormire sonni tranquilli a tutti i nostri cittadini. Un ringraziamento vivissimo – conclude – a tutti coloro che con me prenderanno parte a questa avventura anche a chi pur non essendo inserito nella lista dei dodici candidati si è messo al servizio del nostro movimento”. Alla presentazione sono intervenuti anche Andrea Trovato e Sergio Valentinotti, membri del comitato Mathi Domani.

GUARDA L’INTERVISTA

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here