domenica 28 Febbraio 2021

TORINO – Roghi al campo di via Germagnano: richiesto incontro al Prefetto

TORINO – In merito ai roghi del campo di via Germagnano, riceviamo dal Comitato TorinoinMovimento, guidato da Federica Fulco, e pubblichiamo integralmente:

[su_slider source=”media: 143165,125676,140168″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

“Da troppi anni le problematiche di via Germagnano sono state solamente ascoltate in maniera soft e poco incisiva. In relazione alle dichiarazioni del Ministro dell’Interno Minniti, circa la possibilità di utilizzare l’esercito a Roma, Torino, Napoli ed in parte a Milano per contrastare efficacemente la piaga dei roghi tossici nei campi rom che continuano senza sosta, avendo ben presente la situazione dei lavoratori Amiat, gli atti vandalici reiterati nei confronti del canile Enpa, abbiamo richiesto un incontro urgente al Prefetto al fine di conoscere le misure che la nostra Prefettura vorrà adottare per contrastare efficacemente questa piaga chE affligge varie realtà.

[su_slider source=”media: 141879,139264,132564″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

La richiesta trova condivisione e viene anche avanzata dalle Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative della Polizia di Stato, dei Vigili del Fuoco, del Sindacato Silpol della Polizia Locale, dal Consigliere Petrarulo della sesta circoscrizione, e dal Comitato TorinoinMovimento.”

[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

Leggi anche...