sabato 16 Gennaio 2021

TORINO – Attende la moglie fuori dal lavoro con un coltello in tasca: arrestato

Aveva più volte minacciato di morte la donna, vittima di violenza negli ultimi vent'anni

TORINO – Giovedì scorso, alle 14, i carabinieri della Stazione Torino Pozzo Strada hanno arrestato un uomo di 47 anni, italiano, abitante a Torino, per atti persecutori nei confronti della moglie.

[su_slider source=”media: 134413,135052,125676″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

L’uomo è stato fermato mentre attendeva, con un coltello in tasca, la donna vicino al lavoro. L’uomo aveva ripetutamente minacciato di morte la vittima e si era reso protagonista, per oltre venti anni, di comportamenti violenti nei confronti della donna.
I militari hanno sequestrato un coltello lungo 16 cm.

[su_slider source=”media: 134526,132564,133622″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 133233″ limit=”100″ link=”image” target=”blank” width=”1600″ height=”220″ title=”no” arrows=”no” pages=”no” mousewheel=”no” autoplay=”0″]

[su_slider source=”media: 134236,134237,110138″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]


[su_slider source=”media: 100996,100993,109272″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 119356,116078,109265″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...