giovedì 15 Aprile 2021

CANAVESE – Fai, I luoghi del Cuore: ottimo risultato per il Sacro Monte di Belmonte

Belmonte si è classificato al 55esimo posto a livello nazionale, terzo in Piemonte e primo della provincia di Torino, raccogliendo 5.785 voti

CANAVESE – Il Sacro Monte di Belmonte è entrato a far parte dei Luoghi del Cuore promosso dal Fai. Non per quanto concerne il contributo, ma la posizione che ha raggiunto nel giro di una ventina di giorni è davvero notevole.

I Luoghi del Cuore è il censimento nazionale promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, con il quale viene chiesto a tutti i cittadini di segnalare i piccoli e grandi tesori che amano e che vorrebbero salvare.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Belmonte si è classificato al 55esimo posto a livello nazionale, terzo in Piemonte e primo della provincia di Torino (seguito dalla Cappella Regina degli Angeli Cimena di San Raffele Cimena e dall’Area Archeologica Romana del comune di Susa), raccogliendo 5.785 voti.

Voti che, come detto, sono stati raccolti in circa venti giorni. «La raccolta firme per il progetto – spiega Ricci Faggiani, Fai delegazione Ivre e Canavese – dura sei mesi, ma il Sacro Monte di Belmonte ha aderito negli ultimi venti giorni, grazie all’interessamento del sindaco di Prascorsano, Piero Rolando Perino, il quale è riuscito a mettere in moto una macchina organizzativa che ha dato i suoi risultati, raccogliendo in pochi giorni oltre cinque mila firme.»

Il Sacro Monte di Belmonte non si è classificato in posizioni utili a ricevere il contributo, ma certamente ha ottenuto un risultato di prestigio, dimostrando di essere “un luogo del cuore” di molti canavesani.

[su_slider source=”media: 99550,100976″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

 

 

Leggi anche...

spot_img