domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

GIAVENO – Lite degenera: due feriti di cui uno molto grave

Ferito alle gambe un uomo di San Giusto Canavese; grave con un colpo alla testa un secondo uomo di Villar Fioccardo

GIAVENO – Ieri sera, alle 22.45, a Giaveno, nel parcheggio dell’hotel ristorante Aquila, per cause in corso di accertamento, è nata una lite tra due gruppi di persone, nel corso della quale, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, la situazione è degenerata.

Tre persone, a bordo di due autovetture, dapprima hanno investito un uomo di 41 anni di San Giusto Canavese, procurandogli alcune lesioni alle gambe, per le quali è tuttora ricoverato all’ospedale di Rivoli in codice giallo, poi hanno colpito alla fronte con un colpo di pistola (inizialmente si era pensato con una sbarra), un 46enne di Villar Focchiardo, il quale è ricoverato, in pericolo di vita, al C.T.O. di Torino.


Prima di fuggire con due auto, gli aggressori hanno sparato alcuni colpi di pistola in aria.
In corso le indagini da parte carabinieri della compagnia di Rivoli e del nucleo investigativo del Comando provinciale di Torino.

AGGIORNAMENTO –   Pare che si sia trattato di un regolamento di conti tra bande rivali. I feriti appartenevano ad un gruppo di motociclisti definiti  Hells Angels. Il più grave ha un proiettile piantato nel cervello.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img