di Alessandra Hropich scrittrice per Bibliotheka Edizioni

È purtroppo un dato di fatto che molte coppie non provino più attrazione fisica dopo un po’.

Sento spesso uomini che definiscono la loro moglie come una cara sorella perché il desiderio misteroche accompagna i primi tempi di una relazione, poi svanisce nel nulla.

Il vero amore non svanisce mai mentre l’attrazione fisica, si. Va anche detto che l’attrazione fisica è legata alla curiosità, alla voglia di scoprire l’altro, al mistero. ecco allora che la fantasia di uomini e donne viaggia a mille. Gli uomini, in genere, si annoiano della donna prevedibile e allora sognano quella proibita o comunque sconosciuta.

La moglie è una donna dunque priva di fascino? Beh, in genere, la trova affascinante un altro, per il marito, è un film già visto. Elvis Presley disse: “Le donne si dividono in due categorie: quelle da amare e quelle da sposare!”

È importante capire quali sono le nostre priorità, se vogliamo la famiglia e l’ affetto o il fascino della seduzione. Gli uomini spesso confondono l’ amore con l’ attrazione fisica e questo crea enormi problemi mancando le fondamenta che rendono stabile una coppia. Poi vi sono fin troppi uomini che sembrano voler soffrire ad ogni costo, sempre a caccia di donne false, misteriose o poco di buono. Sembra che agli uomini piaccia vivere sul filo del rasoio, anche se non lo ammettono quasi mai. Ovviamente un uomo che ama una donna per via del mistero che lei rappresenta, insegue il mistero, non lei, l’ amore è ben altra cosa. anche Alessandro Ligi, autore de” Il gioco dei frammenti di luce” condivide l’ idea che anche l’ amore più profondo e sincero abbia bisogno di un pizzico mistero. Sapere tutto dell’ altro, secondo Alessandro, uccide la fantasia. Perché lui continua dicendo che l’ amore è pensare che l’ altro sia davvero la persona migliore del mondo e questa deve essere una fantasia sempre alimentata. E ancora, questa illusione può essere mantenuta viva solo sperando che l’ altro sia in grado di sorprenderci. Conclude Alessandro, dicendo: “Occorre una sorpresa ogni tanto, un gesto inaspettato che tenga desto l’ amore.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here