giovedì 13 Maggio 2021
giovedì, Maggio 13, 2021
spot_img

BORGARO – Incontro positivo tra Comitato Parco Don Banche e Amministrazione

BORGARO – Il Comitato per la Valorizzazione del Parco Don Banche di Borgaro Torinese ha incontrato, martedì scorso, alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale,in particolare il Sindaco Claudio Gambino, l’assessore Gianluigi Casotti e il consigliere Giuseppe Ponchione.

CLIKKA SULL’IMMAGINE, PER SFOGLIARE

Durante l’incontro il Comitato ha consegnato le firme raccolte (278) contro la riapertura al traffico veicolare di via Garibaldi, ribadendo i motivi e le preoccupazioni su cui tutti i firmatari hanno convenuto.

«Abbiamo registrato un riscontro positivo da parte dei rappresentati dell’amministrazione comunale – afferma il Comitato – rispetto alle istanze presentate; ci è stato anticipato che tale ipotesi verrá accantonata, mantenendo la situazione attuale, anche in considerazione di quanto espresso dai cittadini che hanno aderito alla raccolta firme. Ringraziamo i borgaresi che, ascoltando le nostre ragioni, ci hanno sostenuto.»

Inoltre sono state presentate le idee raccolte tra i partecipanti (adulti e bambini) alla festa “L’albero delle Idee” del 18 ottobre scorso, per rendere più fruibile e valorizzare il Parco. Le idee espresse riguardano cura e manutenzione del Parco, preservazione da atti vandalici, richiesta di nuove strutture e il suo utilizzo come riferimento polifunzionale, in particolare per attività sportive.. Il Comitato Don Banche ha altresì anticipato l’intenzione di organizzare, all’inizio della primavera prossima, una serata aperta a tutti i cittadini per discutere più approfonditamente delle idee emerse.

«L’amministrazione – spiegano – si è dimostrata disponibile al confronto su questo tema, anche nella prospettiva dell’avvio del progetto di “baratto amministrativo“ in discussione in questo periodo, ipotizzando nell’impegno dei cittadini per il parco una delle sue possibili declinazioni.
Sebbene la nostra voglia di fare certamente si concretizzerà in altre in iniziative nel e per il parco, il progetto del “baratto amministrativo” potrà essere uno stimolo perché le idee che il comitato ha raccolto possano essere sviluppate anche allargando il numero delle persone interessate, magari stimolate da questa proposta. Come Comitato, in questi prossimi mesi leggeremo e “studieremo” il regolamento (non appena sarà definito), in modo da renderci conto di quali forze richieda l’impegno su tale fronte, e farne anche argomento di dialogo con i borgaresi, rimanendo concentrati sull’obiettivo “parco”. »

Infine, l’amministrazione, anche a seguito delle segnalazioni fatte dal Comitato sulla necessità di manutenzione di alcune delle strutture del parco, ha comunicato di aver acquistato le nuove porte da calcio (che saranno installate a breve) e una nuova fontana per il parco giochi “Antonino Monaco” (quello dei bimbi, dietro agli asili).

[Best_Wordpress_Gallery id=”1623″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img