giovedì 29 Ottobre 2020

CANAVESE – FIM-CISL presenterà a tutte le aziende piattaforme per la contrattazione aziendale

CANAVESE – Nei giorni scorsi il Presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha dichiarato che non è possibile continuare la trattativa con le Organizzazioni Sindacali Confederali e che ritiene il modello contrattuale attuale superato.

Di differente parere la Fim-Cisl di Torino e Canavese, che in una nota specifica:

“Ciò avviene in una situazione dell’industria metalmeccanica che soffre ancora della lunga crisi economica e produttiva mondiale ma che nello stesso tempo presenta segnali confortanti di ripresa: La caduta del prezzo del petrolio, l’intervento sul sostegno alle imprese della BCE tramite il “quantitive easing”, la tenuta e il rilancio dell’export metalmeccanico, la decontribuzione del Governo a favore delle imprese che consolidano l’occupazione instabile. Tutti questi segnali, insieme a un PIL in leggera tenuta, ci fanno dire che la categoria dei metalmeccanici non può restare senza un Contratto Nazionale, che va sicuramente rivisto nella sua forma, compiti, contenuti e competenze; ma non è accettabile una situazione come quella che ha determinato il Presidente Squinzi con le sue dichiarazioni.”

E conclude: “Pertanto, la FIM-CISL di Torino e Canavese, non resterà ferma e inerte di fronte alla posizione di Confindustria e vi comunica che sin da ora presenterà in tutte le aziende metalmeccaniche, indipendentemente dalla loro adesione al sistema confindustriale, piattaforme aziendali per dare rinnovo e/o nuova applicazione alla contrattazione aziendale.”

[Best_Wordpress_Gallery id=”1076″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

ECONOMIA – In approvazione il regolamento sul crowdfunding per finanziare imprese dell’Unione Europea

ECONOMIA - Dopo più di due anni di confronto, i tre principali organi dell’Unione Europea coinvolti nel processo legislativo (Parlamento, Consiglio...

CULTURA – Uscito “Codex 2027” di Guido Cossard

CULTURA – Tra le ultime uscite dell'Edizioni Età dell'Acquario,”Codex 2027” di Guido Cossard. 

MILANO – Lutto nel mondo dell’arte e della cultura per la scomparsa di Philippe Daverio

MILANO - Lutto nel mondo della cultura e dell'arte. È deceduto nella notte lo storico e critico d'arte, Philippe Daverio.

RAVENNA – L’artista torinese Enrico Mazzone, rientrato in Italia, al lavoro per terminare la sua opera

RAVENNA – Si sta accingendo a terminare l'ultima cantica del Paradiso, l'artista torinese Enrico Mazzone. Da Rauma (Finlandia)...

CULTURA – Si è spento Ennio Morricone

CULTURA - Il mondo piange la scomparsa del grande Ennio Morricone, 93 anni, deceduto questa notte a causa delle conseguenze riportate...

Ultime News

CUORGNÈ / LANZO – Sospensione del servizio di Pronto Soccorso e di Punto di Primo Intervento

CUORGNÈ / LANZO - “Come Sindaco della comunità che rappresento e ritengo anche dei colleghi rappresentanti dei Comuni delle Valli che...

PIEMONTE – Oggi in Piemonte 2827 casi positivi

PIEMONTE – Il Bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, mercoledì 28 ottobre, ha registrato 2827 nuovi casi positivi.

CASTELLAMONTE – Tra domiciliati e non, i casi positivi sono saliti a 60

CASTELLAMONTE – Il Comune di Castellamonte ha rilasciato l'aggiornamento dei casi positivi ad oggi, mercoledì 28 ottobre. “Con...

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull'emergenza sanitaria.

PIEMONTE – Dall’Europa 34 milioni per l’alluvione 2019; sollecitato l’intervento per quella del 2020

PIEMONTE - Tempi rapidi e semplificazione burocratica per i fondi europei richiesti e ottenuti dalla Regione Piemonte, in collaborazione con la...