VATICANO – NULLITA’ DELLE NOZZE: PRATICHE GRATUITE E PROCESSI PIU’ SNELLI. LE NOZZE POTRANNO ESSERE ANNULLATE DAL GIUDICE-VESCOVOvaticano 1 (Rid)

Papa Francesco, con un Motu Proprio datato 15 agosto, rivoluziona così il processo per le cause di nullità delle nozze. Processi più snelli, meno burocrazia e procedure gratuite. Non solo. Il giudice-Vescovo potrà annullare le nozze nell’ambito del processo canonico veloce quando le cause “siano evidenti”. Tra le novità, basterà una sola sentenza in favore della nullità esecutiva e non più due sentenze uguali. In “totale sintonia con i desideri” emersi nel recente Sinodo ordinario, il Papa spiega che ha deciso “di dare con questo Motu proprio disposizioni con le quali si favorisca non la nullità dei matrimoni, ma la celerità dei processi, non meno che una giusta semplicità, affinché a motivo della ritardata definizione del giudizio, il cuore dei fedeli che attendono il chiarimento del proprio stato non sia lungamente oppresso dalle tenebre del dubbio”.

[Best_Wordpress_Gallery id=”675″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here