sabato 27 Novembre 2021
spot_img
spot_img
spot_img

MONTANARO – Presidio per salvare la “Stella Rossa” del murales (CON VIDEO)

MONTANARO – La stella rossa simbolo delle Brigate Garibaldi presente nel murale dedicato a Giuseppe Prono già bandiera delle Brigate, ha suscitato le proteste dell’Amministrazione Comunale, che vuole cancellarla.

Per manifestare in difesa della “stella rossa”, un folto gruppo di persone si è unito in presidio sabato scorso, 20 giugno: “Perché – spiegano – non si può fare uso strumentale della storia. Perché Giuseppe era un Garibaldino e la Stella Rossa era il suo simbolo d’appartenenza. Perché non si può utilizzare l’alibi del rispetto delle regole, che comunque da parte dei proponenti c’è stato, per modificare un’ opera artistica reinterpretando la storia di Montanaro a proprio piacere. Perché cancellare quella Stella Rossa sarebbe infinitamente più grave di qualsiasi altra inadempienza burocratica.”

La manifestazione ha visto anche la partecipazione del comitato spontaneo che si occupa di temi ambientali, Restiamo Sani, promotore, insieme al Collettivo Officina dei Malfattori e della lista civica Montanaro Domani, dell’idea del murales su bozzetto di Zerocalcare, bozzetto approvato dall’Amministrazione prima della realizzazione avvenuta in occasione del 70esimo anniversario della Liberazione.

GUARDA IL SERVIZIO

[su_youtube_advanced url=”https://www.youtube.com/watch?v=XVsFv-yah44″ width=”340″ height=”500″ rel=”no”]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img