MAPPANO – Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno del Movimento 5 Stelle “Collaborazione della Regione Piemonte al percorso di Istituzione del Comune di Mappano previsto dalla l.r. 1/2013”, primo firmatario il capogruppo Giorgio Bertola.

MAPPANO_COMUNE«Il documento si è reso necessario – spiega il Movimento 5Stelle – in seguito all’assurdo ostruzionismo giudiziario portato avanti dal Comune di Settimo Torinese, a guida Pd, contro il nascente Comune di Mappano. Nonostante i cittadini si siano espressi democraticamente attraverso un referendum, nonostante il Consiglio regionale (nel corso di più legislature e con voti trasversali) abbia approvato la prospettiva autonomista mappanese e nonostante la stessa Corte Costituzionale abbia sancito la legittimità della legge 1/2013, il Comune di Settimo continua ad opporsi con pretestuosi ricorsi alla giustizia amministrativa, verosimilmente per mere questioni economiche.

Mappano rappresenta una situazione unica in Italia, infatti non vi sono realtà paragonabili che possano contare su un nucleo geograficamente autonomo (circa 8.000 abitanti) suddiviso sotto quattro Comuni. Dunque riteniamo condivisibile, così come sancito dal referendum popolare, l’istituzione di una municipalità autonoma. L’ordine del giorno impegna la Giunta ad avviare “un dialogo proficuo con gli amministratori dei Comuni cedenti nell’ottica di evitare ulteriori ricorsi alla giustizia amministrativa ostili alla l.r. 1/2013”. Sarebbe caso che anche l’attuale ricorso in essere del Comune di Settimo venisse ritirato.»

Nel corso della seduta tenutasi ieri, martedì 3 febbraio, è stata approvata anche un’analoga mozione del Partito democratico, che nella vicenda continua a recitare due parti nella commedia. Sul territorio è contrario al Comune di Mappano (ordini del giorno a prima firma M5S sono stati bocciati a Settimo, Caselle e Borgaro), in Regione favorevole.

«Per il bene dei cittadini – concludono dal Movimento – ci auguriamo che il Pd si chiarisca al più presto le idee e la smetta di essere ipocrita.»

CLIKKA SULL’IMMAGINE PER LEGGERE IL DOCUMENTO APPROVATO:
Collaborazione della Regione Piemonte al percorso di Istituzione del Comune di Mappano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here